Ancelotti a Tiki Taka: "Non pensiamo alla Juve, voglio vincere e cantare al San Paolo! Cavani? Parliamo di Milik! Sui napoletani, Vieri ed il Torino..." [VIDEO]

Le Interviste  
Carlo Ancelotti intervistato da Tiki Taka a Villa D'AngeloCarlo Ancelotti intervistato da Tiki Taka a Villa D'Angelo

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, parla ai microfoni di Tiki Taka, in onda su Italia Uno. CalcioNapoli24.it seguirà l'evento in diretta:

Vincere contro la Juventus? Bisogna essere concentrati su cosa fare e non su cosa fanno gli altri, se pensi a cosa puoi fare capisci dove migliorare ogni giorno, devi andare contro i tuoi limiti, non guardare gli altri.

Ronaldo? L’ho visto quando abbiamo giocato contro, poi non ci siamo sentiti. Vedo il solito Ronaldo, è determinante, sempre molto motivato, non è cambiato da Madrid, è un top e fa la differenza.

La nostra reazione su Torino-juve in albergo? Le partite le guardo, mi piace il calcio. Var? Bisogna migliorarlo, ma serva al calcio. E’ un’innovazione è quindi all’inizio bisogna migliorarla, la strada è giusta. La partita è stata in equilibrio, il Toro ha fatto una grande partita, poi l’episodio ha determinato la gara.

Città? Panorami incredibili e cibo buono, i napoletani non si prendono mai troppo sul serio, come me.

I cori contro i napoletani? Ci sono regole precise della Federazione, credo sia stato fatto un passo in avanti. Alla vigilia di queste decisioni siamo andati a Bergamo ed ho trovato un ambiente positivo, ho trovato rispetto. Bisogna però insistere molto, a livello di educazione bisogna migliorare sugli stadi italiani.

L’Inter? Avevo una passione nerazzurra, poi dopo è stata cancellata dal Milan. A livello societario è una grande squadra, vogliono investire e fare bene.

Mio figlio al Napoli con me? E’ particolare, ho un rapporto molto diretto e stretto, anche se poi ovviamente è anche merito di uno staff giovane e competente, io ho i miei anni e certe volte mi serve dell’entusiasmo che mi danno tutti i giorni.

L’Europa League la priorità? Il viaggio europeo del Napoli è importante, non siamo riusciti a farlo proseguire in Champions, ora pensiamo all’Europa League. Negli ultimi anni l’Europa League è stata vinta da squadroni come lo United e l’Atletico, quindi andiamo avanti.

Io ed De Laurentiis a tresette? Siamo una bella coppia, non giochiamo insieme perché poi diventa troppo facile.

Cosa mi ha chiesto il presidente? Di continuare a tenere il livello altissimo, dato che questa società era già a livelli altissimi.

Milik meglio di Vieri? Io l’ho allenato, anche se Bobo non era al top. Milik non è ancora quei livelli, sta trovando continuità, speriamo ci dia soddisfazioni.

Gattuso al Milan? Ha già fatto bene, ha peso una squadra in difficoltà e la sta plasmando, ovviamente le ambizioni del Milan sono ambire al vertice, ma serve pazienza perché occorre fare innesti importanti.

Cavani? Abbiamo parlato di Milik, possiamo parlare di Mertens e di Insigne, è paradossale che si parli di lui quando abbiamo una squadra che segna tantissimo grazie agli attaccanti.

Quella volta che feci la carbonara con la pancetta? Vaglielo a spiegare cos’è il guanciale ai tedeschi!

Canzoni? Mi piacerebbe cantare ‘O Surdato Nnamurato allo stadio, per festeggiare qualcosa...".

CLICCA SUL VIDEO IN BASSO

VIDEO ALLEGATI
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    56

    20
    18
    2
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    47

    20
    15
    2
    3
  • logo InterInterCL

    40

    20
    12
    4
    4
  • logo MilanMilanCL

    34

    20
    9
    7
    4
  • logo RomaRomaEL

    33

    20
    9
    6
    5
  • logo LazioLazioEL

    32

    20
    9
    5
    6
  • logo AtalantaAtalanta

    31

    20
    9
    4
    7
  • logo SampdoriaSampdoria

    30

    20
    8
    6
    6
  • logo ParmaParma

    28

    20
    8
    4
    8
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    27

    20
    6
    9
    5
  • 11º

    logo TorinoTorino

    27

    20
    6
    9
    5
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    26

    20
    6
    8
    6
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    21

    20
    4
    9
    7
  • 14º

    logo GenoaGenoa

    20

    20
    5
    5
    10
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    18

    20
    4
    6
    10
  • 16º

    logo SpalSpal

    18

    20
    4
    6
    10
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    17

    20
    4
    5
    11
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    14

    20
    2
    8
    10
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    10

    20
    1
    7
    12
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    8

    20
    1
    8
    11
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
Back To Top