Liverpool-Napoli, problemi di ordine pubblico: controlli rigidissimi, pericolo aggressioni. Un gesto dei tifosi azzurri non lascia presagire nulla di buono

Rassegna Stampa  
Liverpool-Napoli, problemi di ordine pubblico: controlli rigidissimi, pericolo aggressioni. Un gesto dei tifosi azzurri non lascia presagire nulla di buono

Quel coro, non esattamente «oxfordiano», che i tifosi del Napoli hanno rivolto sabato a fine partita all’indirizzo dei sostenitori

Ci saranno circa 3000 napoletani ad Anfield Road per Liverpool-Napoli. Quattro charter che a fine gara torneranno già in città, per evitare qualsiasi problema. Come racconta l'edizione odierna la Gazzetta dello Sport, il coro rivolto dai tifosi del Napoli al termine del match con il Frosinone, all’indirizzo dei sostenitori del Liverpool, non lascia presagire nulla di buono.

LIVERPOOL-NAPOLI, PERICOLO AGGRESSIONI

"Ad Anfield dovranno tenere tutti gli occhi ben aperti: forze dell’ordine inglesi e supporters azzurri, per i quali il clima si annuncia non propriamente amichevole. La gara è molto sentita anche per la rivalità che si è venuta a creare proprio in quel precedente. Molti tifosi del Napoli, infatti, vennero letteralmente aggrediti prima e dopo la partita nelle strette viuzze che circondano Anfield. Una roba simile era accaduta a Napoli, per la gara d’andata, con 6 tifosi inglesi feriti. Il problema a Liverpool nacque perché tanti sostenitori azzurri arrivarono sparpagliati per andarsi poi ad «infiltrare» nei vari settori dello stadio e furono così vittime di una serie di violente scorribande: stavolta i controlli saranno rigidissimi e dunque sarà inutile provare ad entrare, ad esempio, nella mitica Kop anche se «camuffati» da inglesi"

LIVERPOOL-NAPOLI, LE PROBABILI FORMAZIONI

DOVE VEDERE LIVERPOOL-NAPOLI IN TV E IN STREAMING

Dove vedere in streaming e tv la Champions League: Liverpool-Napoli, Inter-Psv, Viktoria Plzen-Roma, Young Boys-Juventus


 

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo TorinoTorinoEL

    6

    2
    2
    0
    0
  • logo AtalantaAtalantaEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo RomaRoma

    5

    3
    1
    2
    0
  • logo LazioLazio

    4

    3
    1
    1
    1
  • logo VeronaVerona

    4

    2
    1
    1
    0
  • 10º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    3

    3
    1
    0
    2
  • 12º

    logo CagliariCagliari

    3

    3
    1
    0
    2
  • 13º

    logo MilanMilan

    3

    2
    1
    0
    1
  • 14º

    logo BresciaBrescia

    3

    3
    1
    0
    2
  • 15º

    logo ParmaParma

    3

    3
    1
    0
    2
  • 16º

    logo SpalSpal

    3

    3
    1
    0
    2
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    3
    1
    0
    2
  • 18º

    logo FiorentinaFiorentinaR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 19º

    logo LecceLecceR

    0

    2
    0
    0
    2
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    0

    3
    0
    0
    3
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Leader Llorente, Il Mattino: suggerimenti dalla panchina agli attaccanti e doppia esultanza per Mertens, è già uomo spogliatoio