CorSport esalta la Juventus: "Sarri se n’è andato in Premier e il Napoli di Ancelotti neppure si è avvicinato! Beato chi discute Allegri trascurando la bacheca..."

Rassegna Stampa  
CorSport esalta la Juventus: Sarri se n’è andato in Premier e il Napoli di Ancelotti neppure si è avvicinato! Beato chi discute Allegri trascurando la bacheca...

Juventus e basta. Otto scudetti di fila, è il nuovo primato nei cinque campionati top d’Europa. Cambiano gli attori, non la trama e neppure l’epilogo. Vince solo la Vecchia Signora, protagonista incontrastata e irraggiungibile in Serie A, quasi noiosa per la capacità di annientare la concorrenza. Inizia così l'edizione odierna del Corriere dello Sport nell'affrontare il tema dello scudetto vinto dalla Juventus. Vi proponiamo uno stralcio dell'analisi:

"Neppure l’Ajax e l’eliminazione in Champions, per quanto bruciante, possono gettare ombre su un’impresa da record. Scudetto vinto a Pasqua, con cinque giornate d’anticipo rispetto al traguardo del 26 maggio: eguagliata l’Inter del 2006/07. Beato chi discute Allegri trascurando la bacheca: ha vinto il suo modello di gestione essenziale, il pragmatismo, la capacità di sfruttare le caratteristiche dei giocatori nel solco della tradizione italiana.

L’ottavo titolo consecutivo, firmato da Cristiano Ronaldo, ha stabilito una distanza siderale con le competitor. Sarri se n’è andato in Premier e il Napoli di Ancelotti neppure si è avvicinato: alla settima giornata, dopo il 3-1 all’Allianz Stadium, i bianconeri avevano 6 punti di vantaggio e davano la sensazione di essere irraggiungibili. Si sono tutte allontanate invece di avvicinarsi e la Juve, in un costante processo di crescita, è diventata ancora più forte"

 

Ultimissime Notizie
I più letti
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare