Sassuolo, l'ex Antei: "Per l'allenatore del Napoli adesso c'è una sola strada percorribile"

Le Interviste  
Sassuolo, l'ex Antei: Per l'allenatore del Napoli adesso c'è una sola strada percorribile

A Radio Crc nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Luca Antei, ex compagno di Politano a Sassuolo

“Politano lo conosco bene, è un ragazzo che fa della costanza il suo punto di forza. E’ fortissimo, ma in campo dà sempre il massimo ed è questa l’arma in più e anche nel Napoli quest’anno è uno dei pochi che riesce ad essere costante nel rendimento. Raspadori credo sia stato un ottimo investimento. L’annata scorsa è stata pazzesca, era impossibile ripetersi, il calo ci può stare. L’unica cosa che può fare un allenatore in questo Napoli è dare serenità alla squadra, senza mettere ulteriori pressioni. E’ vero, le cose stanno andando male, ma dare serenità al gruppo credo sia l’unica strada percorribile. Poi, sta tutto nei risultati perchè solo quelli danno morale. Il Sassuolo è fondamentale, non è piacevole guardare la classifica, ma l’unica cosa da fare è concentrarsi e portare a casa quanti già punti possibili per provare a trovare la Champions. Quest’anno il Sassuolo non se la sta passando bene, i risultati non arrivano, il gioco è calato e Berardi fuori di certo non aiuta. Non voglio dire che Domenico è il Sassuolo, ma quando c’è, la squadra è diversa. Quando subentra la paura poi non si è neanche lucidi. Non gioco più a calcio perchè dopo 6 operazioni alle gambe, il mio fisico non regge più lo stress degli allenamenti e delle partite. Dai 27 ai 30 anni ho combattuto con le operazioni per cui ho deciso di smettere, era diventata un’agonia. Sto prendendo i vari patentini per allenare, vediamo se quello che non sono riuscito a prendermi come calciatore riuscirò a prenderlo in altre vesti”.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    83

    32
    26
    5
    1
  • logo MilanMilanCL

    69

    32
    21
    6
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    63

    32
    18
    9
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    59

    32
    16
    11
    5
  • logo RomaRomaEL

    55

    31
    16
    7
    8
  • logo AtalantaAtalantaECL

    51

    31
    15
    6
    10
  • logo LazioLazio

    49

    32
    15
    4
    13
  • logo NapoliNapoli

    49

    32
    13
    10
    9
  • logo TorinoTorino

    45

    32
    11
    12
    9
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    44

    31
    12
    8
    11
  • 11º

    logo MonzaMonza

    43

    32
    11
    10
    11
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    39

    32
    9
    12
    11
  • 13º

    logo LecceLecce

    32

    32
    7
    11
    14
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    31

    32
    7
    10
    15
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    28

    31
    4
    16
    11
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    28

    32
    7
    7
    18
  • 17º

    logo VeronaVerona

    28

    32
    6
    10
    16
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    27

    32
    6
    9
    17
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    26

    32
    6
    8
    18
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    15

    32
    2
    9
    21
Back To Top