Dieci terzini per me, posson bastare...

Zoom  
Maurizio Sarri (Napoli, 10 gennaio 1959) è un allenatore di calcio italiano, attuale tecnico del Napoli.Maurizio Sarri (Napoli, 10 gennaio 1959) è un allenatore di calcio italiano, attuale tecnico del Napoli.

Terzini che passione! Oppure: carramba che terzino! Un bel concorso a premi, con tanti candidati per una maglia del Napoli. Con l'infortunio di Faouzi Ghoulam, ed il contratto in scadenza di Christian Maggio al termine della stagione, un nuovo arrivato potrebbe arrivare per davvero nel mese di gennaio. Ed il casting è aperto ormai da giorni, sebbene la scelta del Napoli sia fondamentale per il futuro:

  1. La scelta al limite dell'impossibile: acquistare un terzino sinistro, aspettare Ghoulam e al tempo stesso mettere da parte Mario Rui
  2. La scelta più probabile: acquistare un terzino destro che sappia giocare anche a sinistra, spostare momentaneamente Hysaj nel 'gioco delle coppie', avere già in rosa il 'sostituto' di Maggio

La scelta numero uno è davvero al limite, la scelta numero due un po' meno: i nomi sono davvero tanti e si può tranquillamente analizzarli caso per caso.

PATRICE EVRA

Il francese si è appena svincolato dall'Olympique Marsiglia, ha trentasei anni e gioca a sinistra. Idea buona giusto per l'esperienza europea, per il resto - a partire dai costi - il Napoli non pensa ai calciatori senza contratto. Fuori uno.

WENDELL

Dal Brasile 'Globo Esporte' ha lanciato la notizia di questo interessamento, presunto, del Napoli per il laterale sinistro del Bayer Leverkusen. Salvo poi accostare anche Real Madrid e Barcellona al calciatore. Andiamo avanti.

ALBERTO MORENO

Il terzino sinistro del Liverpool sarebbe potuto tornare d'attualità, anche in prospettiva futura. Tuttavia il suo agente l'ha escluso seccamente: "Impossibile che si muova, sta giocando con continuità ed ha ritrovato la Nazionale. E' un onore essere cercati da un club come il Napoli, il ragazzo è onorato e contento ma non si muoverà dall'Inghilterra". Passare oltre.

ADAM MASINA

Il Napoli lo conosce e lo studia da tempo, ma anche Adam gioca a sinistra ed in caso di rinnovo di Ghoulam ci sarebbe Mario Rui da spodestare nel ruolo di 'cambio'. Contratto in scadenza nel 2019 per il bolognese, e ancora nessun problungamento: "Masina sostituto di Ghoulam a gennaio? Non ci sono notizie, non c'è nulla ed è inutile approfondire questo argomento. Con Giuntoli ho parlato nei mesi scorsi, ma di altre faccende" ha detto il suo agente Marco De Marchi. Let's go.

ANTONIO BARRECA

Al Torino non sta trovando molto spazio, avendo davanti due Cristian che rispondono al nome di Molinaro ed Ansaldi. Ma a peggiorare la sua situazione, influendo negativamente sull'interesse del Napoli, sono anche le sue condizioni fisiche.

JOSHUA BRENET

L'Eredivisie ha regalato al Napoli una perla come Dries Mertens, perchè non riprovarci? Nel 'suo' PSV Eindhoven c'è questo laterale di piede destro in grado di giocare su entrambe le fasce. Lo scouting azzurro lo ha appuntato nel suo database, nel caso il classe 1994 - che ha esordito col PSV proprio contro il Napoli - dovesse diventare l'obiettivo numero uno

MILAN GAJIC

Dall'est Europa il Napoli ha attinto giocatori forti come Piotr Zielinski e Marko Rog, sfortunati come Arkadiusz Milik oppure non ancora esplosi come Nikola Maksimovic. Manca un terzino per giocare a futsal, un laterale di spinta bravo con i piedi. Un ex compagno di squadra di Adam Ounas, perchè nel Bordeaux il serbo Gajic è polivalente e dalla sua può giocarsi la carta dell'età: è un classe 1996.

HAMARI TRAORE'

Tra le tante mosse del direttore sportivo Cristiano Giuntoli e del suo staff di osservatori, quella di cercare all'estero i potenziali nuovi acquisti del Napoli ricopre una certa importanza. Che sia Portogallo, Spagna, Olanda, Belgio oppure...la Francia. In Ligue 1, a prescindere dai soldi del Paris Saint-Germain e del Monaco, ci sono diversi giocatori interessanti. Uno di questi è Hamari Traoré, in forza al Rennes: maliano di 25 anni, il Napoli lo tiene sott'occhio ma al momento non convince totalmente.

DIOGO DALOT

Il nome del terzino destro del Porto gira ormai da un mesetto, così come i nomi delle possibili pretendenti (toh, la Juventus). Ha una clausola di 20 milioni di euro, ci sarebbero anche contatti tra il ds Giuntoli e l'agente Carlos Goncalves ma non un incontro tra i due: "Non è vero che sono in Italia, sono a Monaco e a breve rientrerò in Portogallo. E, al momento, non ho avuto contatti con il Napoli per Diogo Dalot. Nelle prossime tre settimane di certo non sarò in Italia, perché ho altri viaggi di lavoro già programmati" ha fatto sapere l'agente.

SIME VRSALJKO

Il terzino croato dell'Atletico Madrid come profilo sarebbe quello ideale, ma fisicamente lo scorso marzo ha sofferto la parziale rottura parziale del legamento crociato. Proprio questa condizione frena gli azzurri, che giustamente non vorrebbe rischiare di spendere soldi per un calciatore fisicamente non al top. Inoltre, dal punto di vista societario, l'Atletico Madrid non ha intenzione di privarsi di Vrsaljko: dovesse arrivare l'offerta del Napoli, sarà valutata soltanto se fuori mercato, ma il giocatore non sarà mai ceduto in prestito. 

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare