Serie A, il resp. dei medici Nanni: "Federazione e Lega hanno fatto di tutto per convincere i calciatori a vaccinarsi, chi non vuole se ne deve assumere le responsabilità"

Le Interviste  
Serie A, il resp. dei medici Nanni: Federazione e Lega hanno fatto di tutto per convincere i calciatori a vaccinarsi, chi non vuole se ne deve assumere le responsabilità

Le ultime sulle vaccinazioni in Serie A

Ultime notizie Napoli - A Radio Kiss Kiss Napoli, durante Radio Goal, è intervenuto Gianni Nanni, medico sociale del Bologna e responsabile dei medici della Serie A, rilasciando alcune dichiarazioni:

“Green Pass? Serve per evitare nuove situazioni vissute lo scorso anno: è lo strumento principale assieme al vaccino e ai dispositivi di prevenzione.

Il mondo del calcio? Si possono fare riunioni e portare i dati sui giovani ricoverati in terapia intensiva, bisogna convincere le persone a fare il vaccino ma purtroppo non c’è l’obbligatorietà.

Premier League col vaccino obbligatorio? Lì hanno fatto una regola molto stringente e dura, ma siamo di fronte ad una pandemia e ad un problema difficile da affrontare se non con regole precise: se non possiamo arrivare all’obbligatorietà, credo bisogna mettere davanti alle proprie responsabilità quelli che non vogliono vaccinarsi, se crei un focolaio all’interno di un gruppo, in qualsiasi ambiente, te ne devi assumere anche la responsabilità economica.

Credo che la Federazione e la Lega abbiano fatto di tutto per convincere i calciatori ed i membri del gruppo squadra a vaccinarsi, hanno messo a disposizione di tutto: non c’è stata carenza, chi non vuole vaccinarsi se ne deve assumere le responsabilità. Le squadre, lo scorso anno, hanno speso davvero tanto per i tamponi: con i vaccini l’impatto economico sarà sicuramente minore”

Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    13

    5
    4
    1
    0
  • logo MilanMilanCL

    13

    5
    4
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo RomaRomaEL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo FiorentinaFiorentinaEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo BolognaBologna

    8

    5
    2
    2
    1
  • logo LazioLazio

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo UdineseUdinese

    7

    4
    2
    1
    1
  • 10º

    logo TorinoTorino

    6

    4
    2
    0
    2
  • 11º

    logo EmpoliEmpoli

    6

    5
    2
    0
    3
  • 12º

    logo SampdoriaSampdoria

    5

    4
    1
    2
    1
  • 13º

    logo JuventusJuventus

    5

    5
    1
    2
    2
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    4

    5
    1
    1
    3
  • 15º

    logo VeronaVerona

    4

    5
    1
    1
    3
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    4

    5
    1
    1
    3
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    4

    5
    1
    1
    3
  • 18º

    logo VeneziaVeneziaR

    3

    5
    1
    0
    4
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    2

    5
    0
    2
    3
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    1

    5
    0
    1
    4
Back To Top