Bruno: "Io affrontavo Maradona e Careca, oggi solo roba normale. Dybala campione? Sorrido... Var, il marchingegno che rende insopportabili le partite"

Le Interviste  
Bruno: Io affrontavo Maradona e Careca, oggi solo roba normale. Dybala campione? Sorrido... Var, il marchingegno che rende insopportabili le partite

News calcio, Pasquale Bruno parla del calcio di oggi

Ultime calcio - Quando il bestiario del calcio ancora prevedeva aquile e puma, pantere e condor, leoni e gazzelle, Pasquale Bruno era semplicemente ’O animale. Ha parlato a La Repubblica:

Pasquale Bruno e Di Canio

E un giorno Boniperti la comprò.

«Neppure mi disse quanto mi avrebbe dato di stipendio, firmai in bianco, mi voleva anche l’Inter ma non c’era partita. Oggi nessun giocatore farebbe una cosa simile, neanche l’ultimo dei pivelli. Noi eravamo matti e romantici».

Eravate migliori?

«Senza dubbio, da ogni punto di vista. Umano e tecnico».

Anche tecnico?

«Io affrontavo Maradona o Van Basten, Careca o Giordano. Oggi esistono due fuoriclasse, Messi e Ronaldo, il resto è roba appena normale. Quando sento dire che Dybala sarebbe un grande campione, sorrido».

La mitica marcatura a uomo.

«L’unico vero modo di essere difensori. Durante il lockdown ho rivisto le partite del Mundial 82, Italia-Argentina con Gentile su Maradona: diomìo! Se sbagliavi, sbagliavi tu, ora si dà la colpa alla linea difensiva. Bella la vita».

E c’è pure il Var.

«Il marchingegno che rende insopportabili le partite. Il Var non è giustizia, è un’illusione ottica. Quando giocavo, solo l’arbitro sapeva se la mia mano addosso a Maradona era davvero fallo, cosa ne può capire una telecamera? È tutto distante, virtuale, infatti la gente non si affeziona più».

I calciatori sono diventati fighetti anche in campo?

«Assolutamente sì. Ai miei tempi per gli attaccanti era peggio, a noi difensori veniva concesso molto. Una volta Ramón Díaz andò dall’arbitro e gli gridò: "Bruno mi ha staccato la pelle!"»

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    83

    38
    26
    5
    7
  • logo InterInterCL

    82

    38
    24
    10
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    78

    38
    23
    9
    6
  • logo LazioLazioCL

    78

    38
    24
    6
    8
  • logo RomaRomaEL

    70

    38
    21
    7
    10
  • logo MilanMilanEL

    66

    38
    19
    9
    10
  • logo NapoliNapoli

    62

    38
    18
    8
    12
  • logo SassuoloSassuolo

    51

    38
    14
    9
    15
  • logo FiorentinaFiorentina

    49

    38
    12
    13
    13
  • 10º

    logo ParmaParma

    49

    38
    14
    7
    17
  • 11º

    logo VeronaVerona

    49

    38
    12
    13
    13
  • 12º

    logo BolognaBologna

    47

    38
    12
    11
    15
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    45

    38
    11
    12
    15
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    45

    38
    12
    9
    17
  • 15º

    logo SampdoriaSampdoria

    42

    38
    12
    6
    20
  • 16º

    logo TorinoTorino

    40

    38
    11
    7
    20
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    39

    38
    10
    9
    19
  • 18º

    logo LecceLecceR

    35

    38
    9
    8
    21
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    25

    38
    6
    7
    25
  • 20º

    logo SpalSpalR

    20

    38
    5
    5
    28
Sprintsped
Dapa Trasporti
Its shipping
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top