Tonelli, l’ultima gara lo scorso 7 maggio: problemi fisici superati, ma l’esordio non arriva

Rassegna Stampa fonte : Il Roma
Tonelli, l’ultima gara lo scorso 7 maggio: problemi fisici superati, ma l’esordio non arriva

Lorenzo Tonelli non vede il campo dallo scorso 7 maggio, praticamente un’eternità. Vestiva un’altra maglia – con l’Empoli affrontò l’Inter – ed aveva ben altre ambizioni. Sognava di giocare nel Napoli, ci sperava da un po’, da quando persone a lui vicine gli anticiparono il possibile approdo in azzurro. Tonelli aveva ed ha ancora voglia di lottare per far parte della squadra di Sarri, ma a differenza del passato ora è realmente un calciatore del Napoli, anche se sono in pochi a ricordarlo.

ZERO MINUTI. Dopo sette mesi qual è il bilancio? Nessuna presenza in gare ufficiali, solo una in Primavera e poi tanti allenamenti a Castel Volturno. Ha pagato l’infortunio che s’è trascinato dalla fine della scorsa stagione ma anche l’abbondanza del ruolo. Quando fu acquistato, a maggio scorso, Maksimovic non c’era ancora ed Albiol e Koulibaly non erano così certi di restare. Il futuro sembrava sorridergli anche perché, dì lì a pochi giorni, Tonelli avrebbe anche partecipato allo stage del ct Conte in vista degli Europei. S’allenò a Coverciano, a pochi passi da casa, col sogno di volare in Francia – poi svanito – e l’emozione di ricominciare dal Napoli e dalla Champions League (ma è stato escluso dalla lista UEFA). Quella sensazione di adrenalina è ancora forte ma col senno di poi qualche dubbio in più resta. Tonelli ha ventisei anni ed una carriera ancora da scrivere. Ha l’ambizione di crescere e misurarsi in una squadra forte, la curiosità di capire fin dove potrebbe arrivare.

DEBUTTO SFIORATO. Avrà presto la sua chance ma intanto conserva stretto, quasi fosse reale, il ricordo del debutto solo sfiorato contro la Roma. Quando Maksimovic cadde a terra lui era già pronto ad entrare al suo posto. Di quell’istantanea - datata 16 ottobre scorso - resta una semplice foto postata dal difensore su Instagram con tanto di commento ironico («C’eravamo quasi, noi non si molla») perché sdrammatizzare, alle volte, aiuta ad accettare determinate situazioni. Da allora Tonelli non ha mai più avvertito la sensazione di poter giocare, neanche per un istante. Ha accettato ogni scelta ed ha persino approvato l’idea di aiutare la Primavera di Saurini contro il Milan per ritrovare il ritmo gara e riassaporare certe sensazioni, ormai quasi dimenticate. Ora l’unica salvezza del (suo) pensiero è l’assenza forzata di Kalidou Koulibaly (oggi infortunato) a gennaio per la Coppa d’Africa. Un mese a sua disposizione per trovare finalmente spazio. Dovrà esser bravo a scalzare le gerarchie di Albiol, Chiriches e Maksimovic ma avrà dalla sua la pazienza che non lo ha mai abbandonato: senza sarebbe stato tutto più difficile.

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    43

    15
    14
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    35

    15
    11
    2
    2
  • logo InterInterCL

    29

    15
    9
    2
    4
  • logo MilanMilanCL

    26

    15
    7
    5
    3
  • logo LazioLazioEL

    25

    15
    7
    4
    4
  • logo TorinoTorinoEL

    22

    15
    5
    7
    3
  • logo AtalantaAtalanta

    21

    15
    6
    3
    6
  • logo RomaRoma

    21

    15
    5
    6
    4
  • logo SassuoloSassuolo

    21

    15
    5
    6
    4
  • 10º

    logo ParmaParma

    21

    15
    6
    3
    6
  • 11º

    logo SampdoriaSampdoria

    20

    15
    5
    5
    5
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    19

    15
    4
    7
    4
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    17

    15
    3
    8
    4
  • 14º

    logo EmpoliEmpoli

    16

    15
    4
    4
    7
  • 15º

    logo GenoaGenoa

    16

    15
    4
    4
    7
  • 16º

    logo SpalSpal

    15

    15
    4
    3
    8
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    13

    15
    3
    4
    8
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    8

    15
    1
    5
    9
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    3

    15
    0
    6
    9
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
Back To Top