Gazzetta: "Sarri e De Laurentiis fino all'altro ieri non andavano d'amore e d'accordo: è un matrimonio di legittimi interessi"

Primo Piano  
Gazzetta: Sarri e De Laurentiis fino all'altro ieri non andavano d'amore e d'accordo: è un matrimonio di legittimi interessi

La Gazzetta dello Sport scrive sul nuovo contratto firmato da Maurizio Sarri con il Napoli: "Aurelio De Laurentiis e Maurizio Sarri andranno avanti insieme fino al 2020. Il tecnico ha ottenuto un sostanzioso aumento di stipendio (circa 1,4 milioni di euro più bonus, il doppio di quello percepiva) e non ci saranno più clausole di rinnovo unilaterali in favore del club. Dunque, la telenovela relativa al contratto dell’allenatore del Napoli è finalmente finita. Le puntate precedenti, però, sono servite per capire che quello che si è consumato ieri è un matrimonio di legittimi interessi visto che i protagonisti debbono tanto l’uno all’altro e sarebbe stato sconveniente per entrambi separarsi. Certo, il rapporto avrà tempo di rinsaldarsi nei prossimi quattro anni ma resta il fatto che Sarri e De Laurentiis fino a l’altro ieri non andavano certo d’amore e d’accordo: uno non ha mai fatto giocare il più costoso acquisto di gennaio (in maniera anche pretestuosa), l’altro dopo l’ultima partita con il Frosinone ha lasciato intendere con una battuta di non essere soddisfatto della gestione della rosa. Pensare che le cose di improvviso siano cambiate riesce difficile"

VIDEO ALLEGATI
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    13

    5
    4
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    11

    5
    4
    0
    1
  • logo SassuoloSassuoloCL

    11

    5
    3
    2
    0
  • logo InterInterCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo JuventusJuventusEL

    9

    5
    2
    3
    0
  • logo AtalantaAtalantaEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo SampdoriaSampdoria

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo VeronaVerona

    8

    5
    2
    2
    1
  • logo RomaRoma

    8

    5
    2
    2
    1
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    7

    5
    2
    1
    2
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    7

    5
    2
    1
    2
  • 12º

    logo LazioLazio

    7

    5
    2
    1
    2
  • 13º

    logo BeneventoBenevento

    6

    5
    2
    0
    3
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    5

    5
    1
    2
    2
  • 15º

    logo GenoaGenoa

    4

    4
    1
    1
    2
  • 16º

    logo ParmaParma

    4

    5
    1
    1
    3
  • 17º

    logo BolognaBologna

    3

    5
    1
    0
    4
  • 18º

    logo UdineseUdineseR

    3

    5
    1
    0
    4
  • 19º

    logo TorinoTorinoR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    1

    5
    0
    1
    4
Back To Top