Rambaudi: "Napoli bello senz'anima! Tanti buoni calciatori, ma non sono campioni"

Le Interviste  
Rambaudi: Napoli bello senz'anima! Tanti buoni calciatori, ma non sono campioni

Il pensiero di Roberto Rambaudi

Roberto Rambaudi, presente a ‘Il Bello del Calcio’ su 11 Televomero, ha parlato del pareggio interno del Napoli contro il Frosinone e del futuro del club azzurro. Questo il pensiero del nostro ospite: "Cosa è cambiato nel Napoli tra quest'anno e la scorsa stagione? Il punto è che nella squadra azzurra ci sono tanti buoni calciatori, ma non dei campioni come si è voluto far vedere. Lo scorso anno c'era uno spartito molto chiaro e si ragionava con il noi anziché con l'io. Con il Frosinone a livello tecnico è stata fatta una buona partita, sono state create tante occasioni e si è giocato un buon calcio. La mia impressione è che però la squadra, dopo l'addio del capitano Spalletti, anche inconsciamente pensi troppo con l'io per ragioni diverse. La gara di ieri, per come sono stati interpretati alcuni aspetti, l'anno scorso sarebbe stata vinta 5-0. Parliamo di una squadra bella ma senza anima, se dovessimo dare un titolo. I risultati nel calcio arrivano non solo per le direttive del tecnico e le qualità dei singoli, serve avere fame ed essere applicati e concentrati durante gli allenamenti. Chi non faceva così lo scorso anno veniva cacciato dall'allenatore. Critiche a Calzona? I risultati condizionano giudizi e commenti, ieri ho visto una mancanza di cattiveria in campo in tante occasioni. Cosa ha pagato il Napoli quest'anno? Il fatto di dover giocare per vincere, tanti calciatori erano abituati ad uno spartito e per confermare i successi ottenuti bisogna essere grandi campioni".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    92

    36
    29
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    74

    36
    22
    8
    6
  • logo BolognaBolognaCL

    67

    36
    18
    13
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    67

    36
    18
    13
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    63

    35
    19
    6
    10
  • logo RomaRomaECL

    60

    36
    17
    9
    10
  • logo LazioLazio

    59

    36
    18
    5
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    54

    36
    15
    9
    12
  • logo NapoliNapoli

    52

    37
    13
    13
    11
  • 10º

    logo TorinoTorino

    50

    36
    12
    14
    10
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    46

    36
    11
    13
    12
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    36
    11
    12
    13
  • 13º

    logo LecceLecce

    37

    36
    8
    13
    15
  • 14º

    logo VeronaVerona

    34

    36
    8
    10
    18
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    33

    36
    5
    18
    13
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    33

    36
    7
    12
    17
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    32

    36
    8
    8
    20
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    32

    36
    7
    11
    18
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    29

    36
    7
    8
    21
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    16

    36
    2
    10
    24
Back To Top