INGV, De Natale: "Preoccupato da questo sciame sismico! Si verifichi la vulnerabilità degli edifici in zona Solfatara anche a costo dell'evacuazione"

Le Interviste  
INGV, De Natale: Preoccupato da questo sciame sismico! Si verifichi la vulnerabilità degli edifici in zona Solfatara anche a costo dell'evacuazione

Giuseppe De Natale, dirigente di ricerca dell’INGV, è intervenuto quest’oggi sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni in merito allo sciame sismico che si sta verificando in zona flegrea:

“Voglio subito specificare che quello che penso non riflette la posizione ufficiale del mio ente. Quello che ho fatto, inviando una pec alla Prefettura per allertare sulla situazione dei Campi Flegrei l’ho fatto perchè sono molto preoccupato. Già nel 2015 in base ai nostri studi ed in base all’evidenza dei fatti sottolineai che l’attività del sottosuolo genera una sismicità che poi è andata crescendo. Rispetto al 1984 il terreno si è sollevato di 20 cm rispetto a 40 anni fa. L’attività non si ferma e quindi la magnitudo potrebbe crescere. Ovviamente la vulnelabilità degli edifici soprattutto quelli della zona vicino all’epicentro decresce ogni volta che c’è una scossa. Ho auspicato che gli edifici vengano verificati e controllati nella zona sulla Solfatara in un raggio di almeno 2.5km. Se per fare questo si deve evacuare l’area più a rischio si faccia. Nel 1984 il livello di sismicità era elevata e si evacuò l’intera Pozzuoli. Il rischio di un’eruzione non si può escludere, non spetta a me fare queste valutazioni. Direi di mettere in sicurezza gli edifici, soprattutto quelli fatiscenti. Il Maradona? Dovrebbe essere uno stadio sicuro. Immagino che siano state fatte tutte le verifiche del caso. Bradisismo? Sono fenomeni di terremoti vulcanici-tettonici. Pressioni generate da forti degassamenti della camera magmatica a 8 km di profondità, questo gas arriva alle falde acquifere che generano una pressione dei vapori elevatissime. Queste pressioni sono contenute dalle rocce, la superficie si deforma e quindi c’è questo sollevamento del terreno. Questa pressione genera anche il movimento della terra che provoca il terremoto”.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    35

    14
    11
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    33

    14
    10
    3
    1
  • logo MilanMilanCL

    29

    14
    9
    2
    3
  • logo RomaRomaCL

    24

    14
    7
    3
    4
  • logo NapoliNapoliEL

    24

    14
    7
    3
    4
  • logo FiorentinaFiorentinaECL

    23

    14
    7
    2
    5
  • logo BolognaBologna

    22

    14
    5
    7
    2
  • logo AtalantaAtalanta

    20

    14
    6
    2
    6
  • logo LazioLazio

    20

    14
    6
    2
    6
  • 10º

    logo TorinoTorino

    19

    14
    5
    4
    5
  • 11º

    logo MonzaMonza

    18

    14
    4
    6
    4
  • 12º

    logo FrosinoneFrosinone

    18

    13
    4
    3
    6
  • 13º

    logo LecceLecce

    16

    14
    3
    7
    4
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    15

    14
    4
    3
    7
  • 15º

    logo GenoaGenoa

    15

    14
    4
    3
    7
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    12

    14
    1
    9
    4
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    11

    14
    3
    2
    9
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    10

    14
    2
    4
    8
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    10

    14
    2
    4
    8
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    8

    14
    1
    5
    8
Back To Top