Gazzetta - Grassi-SPAL: cessione definitiva con recompra in favore del Napoli, entro mercoledì si chiude. Nuova plusvalenza per gli azzurri

In Evidenza  
Alberto GrassiAlberto Grassi

Ancora incerto il futuro di Alberto Grassi. L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport scrive a tal riguardo dei contatti e di un possibile ritorno alla Spal

Potrebbe essere di nuovo alla SPAL il futuro di Alberto Grassi. L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport scrive a tal riguardo:

Contatti con la Spal

"I contatti tra Spal e azzurri sono quotidiani per trovare la formula giusta per convincere De Laurentiis e chiudere l’ennesimo innesto di livello da regalare mister Semplici. L’assist che non ti aspetti potrebbe arrivare dagli ex atalantini Petagna e Paloschi. Il neo acquisto e l’altro bomber transitato dai nerazzurri sono grandi amici di Grassi e negli ultimi giorni non hanno rinunciato a scrivere al centrocampista qualche messaggio via WhatsApp per richiamarlo a gran voce a Ferrara. Intanto è difficile che la formula del trasferimento resti il prestito con diritto di riscatto e contro riscatto che ha convinto il Napoli l’estate scorsa".

L'offerta della Spal

"Per questo da Ferrara è pronta un’offerta per il trasferimento di Grassi a titolo definitivo per una cifra vicina ai 9-10 milioni, con l’inserimento della recompra in favore del club di De Laurentiis. Grassi ha già l’accordo con la Spal e gradisce la meta ferrarese (dove si è tornato a grandi livelli nell’ultima stagione). Ad oggi le concorrenti, come Cagliari, Chievo e Parma, restano indietro nella corsa al centrocampista e tra martedì e mercoledì è previsto un nuovo summit tra Napoli e Spal per accelerare la pratica e arrivare alla fumata bianca".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    41

    15
    13
    2
    0
  • logo MilanMilanCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo JuventusJuventusCL

    31

    15
    9
    4
    2
  • logo LazioLazioCL

    30

    15
    9
    3
    3
  • logo InterInterEL

    30

    15
    10
    0
    5
  • logo AtalantaAtalantaECL

    27

    15
    8
    3
    4
  • logo RomaRoma

    27

    15
    8
    3
    4
  • logo UdineseUdinese

    24

    15
    6
    6
    3
  • logo TorinoTorino

    21

    15
    6
    3
    6
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    19

    15
    5
    4
    6
  • 11º

    logo BolognaBologna

    19

    15
    5
    4
    6
  • 12º

    logo SalernitanaSalernitana

    17

    15
    4
    5
    6
  • 13º

    logo EmpoliEmpoli

    17

    15
    4
    5
    6
  • 14º

    logo MonzaMonza

    16

    15
    5
    1
    9
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    16

    15
    4
    4
    7
  • 16º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    13

    15
    3
    4
    8
  • 18º

    logo CremoneseCremoneseR

    7

    15
    0
    7
    8
  • 19º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    6

    15
    1
    3
    11
  • 20º

    logo VeronaVeronaR

    5

    15
    1
    2
    12
Back To Top