Calendario Serie A, oggi il sorteggio: il Napoli evita una big alla 1a giornata, i criteri

Brevi  
Calendario Serie A, oggi il sorteggio: il Napoli evita una big alla 1a giornata, i criteri

Il calendario di Serie A prenderà forma domani sera alle ore 19 (diretta su CalcioNapoli24.it). Il Napoli di Maurizio Sarri conoscerà la squadra che affronterà nella prima giornata di campionato. Le due uniche squadre che gli azzurri non possono sfidare sono: il Milan (preliminari entrambe) e il Sassuolo (già sfidata alla prima giornata nel 2015, mentre nel 2016 ci fu il match contro il retrocesso Pescara). Non sono da escludere dunque le gare contro Juventus, Roma e Inter.

Inoltre il Napoli giocherà fuori casa il 4 febbraio 2018 per concomitanza con altro evento cittadino (Oltremare Half Marathon). 

Le date del prossimo campionato di Serie A

La prossima stagione inizierà domenica 20 agosto e terminerà domenica 20 maggio. La Lega di Serie A ha ufficializzato le date. La nuova stagione si aprirà una settimana prima, il 13 agosto, per la Supercoppa che all'Olimpico di Roma vedrà di fronte Juventus e Lazio. Nel prossimo campionato, ci saranno tre turni infrasettimanali (mercoledì 20 settembre, mercoledì 25 ottobre e mercoledì 18 aprile). Cinque le soste: quattro per gli impegni delle nazionali (3 settembre, 8 ottobre, 12 novembre e 25 marzo) e una quinta il 14 gennaio. Si giocherà il 23 e il 30 dicembre.

I criteri di compilazione

  • nelle ultime quattro giornate le gare in casa sono perfettamente alternate a quelle in trasferta;
  • non vi possono essere più di due coppie di incontri consecutivi in casa e/o in trasferta per girone;
  • nel caso in cui vi siano due coppie di incontri consecutivi in casa e/o in trasferta, una coppia di incontri deve necessariamente essere in casa e l’altra in trasferta;
  • è prevista alternanza assoluta degli incontri in casa ed in trasferta per le seguenti coppie di Società:
  • in tutti i casi in cui ciò è stato possibile, si è tenuto conto delle situazioni di indisponibilità del campo e/o di concomitanza con altri eventi cittadini di speciale rilevanza (vedi scheda allegata: “segnalazioni delle Società o dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive del Ministero dell’Interno”);
  • nelle città che presentano due Società che condividono lo stesso stadio (Genova, Milano, Roma e Verona), l’ordine di esordio in casa è invertito rispetto al Campionato 2016/2017;
  • le Società che, nel Campionato di Serie A TIM 2016/2017, hanno disputato fuori casa l’ultima gara giocano in casa l’ultima partita.
  • nei turni infrasettimanali non sono possibili incontri tra le Società Inter, Juventus, Milan, Napoli e Roma, né i derby cittadini di Genova, Milano, Roma, Torino e Verona;
  • i derby cittadini di Genova, Milano, Roma, Torino e Verona non sono possibili né alla prima né all’ultima giornata e si effettuano in giornate diverse fra loro;
  • salvo quanto indicato al punto che precede, tutte le Società possono incontrarsi anche alla prima o all’ultima giornata;
    non vi può essere alcun incontro ripetuto (stessa partita alla stessa giornata, con lo stesso ordine casa/trasferta) rispetto al Calendario 2016/2017;
  • nella prima giornata non possono incontrarsi tra loro, indipendentemente dall’ordine casa/trasferta, Società che si sono già incontrate nella prima giornata dei Campionati 2015/2016 o 2016/2017;
  • nell’ultima giornata non possono incontrarsi tra loro, indipendentemente dall’ordine casa/trasferta, società che si sono già incontrate nell’ultima giornata dei Campionati  2015/2016 o 2016/2017;
  • le Società partecipanti alla UEFA Champions League (Juventus, Napoli e Roma) non incontrano le Società partecipanti alla UEFA Europa League (Atalanta, Lazio e Milan) nelle giornate poste tra un turno di UEFA Europa League e un turno successivo di UEFA Champions League (6ª, 9ª, 12ª e 16ª giornata);
  • le Società partecipanti ai turni preliminari e/o ai Play-Off della UEFA Champions League (Napoli) e della UEFA Europa League (Milan) non si incontrano tra loro nella 1ª giornata.
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    22

    8
    7
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    17

    8
    5
    2
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    16

    8
    5
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    12

    8
    3
    3
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo BolognaBologna

    9

    8
    2
    3
    3
  • 11º

    logo VeronaVerona

    9

    8
    2
    3
    3
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

CorSera, l'editoriale di Sconcerti: "Troppo silenzio sul braccio di De Ligt: è rigore! La leziosità è il pericolo della Juve"