Cdm - Sarri-Mertens, futuro legato ad un filo comune: il belga insiste sulla clausola bassa

Rassegna Stampa  
Cdm - Sarri-Mertens, futuro legato ad un filo comune: il belga insiste sulla clausola bassa

La vittoria della Roma ha tagliato quasi di netto le speranze per il Napoli della qualificazione diretta in Champions. Il secondo posto è ancora lì soltanto perchè manca la matematica certezza di averlo perso, ma le prossime due gare probabilmente non saranno abbastanza per la squadra di Sarri per il sorpasso sui giallorossi. Il primo a dispiacersene è proprio Sarri che intuisce come i quattro punti persi con il Palermo e il Pescara (due squadre già retrocesse in serie B) pesano come un macigno sulla classifica finale.

Come riporta Il Corriere del Mezzogiorno: "L’amarezza dovrà trasformarsi in sorriso se la programmazione della prossima stagione (preliminari compresi) dovrà avere un senso compiuto. La questione contrattuale di Sarri, nonostante le polemiche sui contratti più o meno ricchi, non esiste almeno fino al prossimo anno. Il punto è la clausola di otto milioni (alta) con la quale eventualmente il tecnico potrebbe svincolarsi tra un anno. Di clausola il club discute anche con Dries Mertens per il rinnovo del suo contratto. Il belga avrebbe accettato la proposta di De Laurentiis sull’ingaggio, ma in qualche modo lega la sua permanenza a Sarri e quindi chiede una clausola (ma non alta) per il prossimo anno".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    38

    15
    12
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    15
    11
    3
    1
  • logo LazioLazioCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo RomaRomaEL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    28

    15
    8
    4
    3
  • logo ParmaParma

    21

    15
    6
    3
    6
  • logo NapoliNapoli

    21

    15
    5
    6
    4
  • logo TorinoTorino

    20

    15
    6
    2
    7
  • 10º

    logo MilanMilan

    20

    15
    6
    2
    7
  • 11º

    logo VeronaVerona

    18

    15
    5
    3
    7
  • 12º

    logo BolognaBologna

    16

    15
    4
    4
    7
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    16

    15
    4
    4
    7
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    15

    14
    4
    3
    7
  • 15º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    15

    15
    4
    3
    8
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    12

    15
    3
    3
    9
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    10

    14
    3
    1
    10
  • 20º

    logo SpalSpalR

    9

    15
    2
    3
    10
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Manolas saluta Ancelotti: "È stato un onore averti come mio allenatore! Auguro il meglio a te ed il tuo staff"