Allegri senza vergogna in conferenza: "Cori contro la città di Napoli? Non li ho sentiti! Potevano pareggiare..." [VIDEO]

Primo Piano  
Massimiliano Allegri (Juventus) in conferenza stampaMassimiliano Allegri (Juventus) in conferenza stampa

Conferenza stampa di Massimiliano Allegri dopo Juventus-Napoli. Il tecnico bianconero parla ai giornalisti presenti dopo il big match valido per la settima giornata di Serie A.

Gentili lettrici e lettori di CalcioNapoli24, benvenuti alla diretta testuale della conferenza stampa di Massimiliano Allegri. L'allenatore della Juventus parla ai giornalisti presenti iin sala stampa all'Allianz Stadium dopo il match contro il Napoli. Di seguito tutte le sue dichiarazioni. 

Juventus-Napoli, la conferenza di Allegri

Ecco Allegri: "Abbiamo iniziato non benissimo, poi dopo il gol abbiamo giocato un'altra partita senza concedere nulla al Napoli. Dopo abbiamo di nuovo perso due-tre palle di troppo e il Napoli la poteva pareggiare. La palla va portata nella metà campo avversaria. Per il resto veniamo da un ciclo di gare importanti. Ora pensiamo a quella di martedì in Champions.

Dimissioni di Marotta? Penso che sia il miglior dirigente italiano. Se può incidere sulla squadra? Ho grandi rapporti con lui personalmente. Ci mancherà, ma dobbiamo essere bravi a sopperire alla sua mancanza. 

La Juventus sta giocando partite, ne abbiamo vinte sette. Abbiamo ancora tanti scontri diretti, ma oggi era importante. E' una bella vittoria, ma zitti e lavorare. Profilo basso perchè non abbiamo vinto ancora niente. Arriviamo il 29 dicembre in testa al campionato e aver passato il turno di Champions. 

Cori contro Ancelotti? E' un grande allenatore. Ha presentato un grande Napoli. I cori razzisti? Non li ho manco sentiti. Faccio fatica anche a parlare..."

VIDEO ALLEGATI
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    37

    14
    12
    1
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    14
    11
    3
    0
  • logo LazioLazioCL

    30

    14
    9
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    28

    14
    8
    4
    2
  • logo RomaRomaEL

    28

    14
    8
    4
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    25

    14
    7
    4
    3
  • logo NapoliNapoli

    20

    14
    5
    5
    4
  • logo ParmaParma

    18

    14
    5
    3
    6
  • logo VeronaVerona

    18

    14
    5
    3
    6
  • 10º

    logo TorinoTorino

    17

    14
    5
    2
    7
  • 11º

    logo MilanMilan

    17

    14
    5
    2
    7
  • 12º

    logo BolognaBologna

    16

    14
    4
    4
    6
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    16

    14
    4
    4
    6
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    14

    13
    4
    2
    7
  • 15º

    logo LecceLecce

    14

    14
    3
    5
    6
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    14

    14
    4
    2
    8
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    12

    14
    3
    3
    8
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    10

    14
    2
    4
    8
  • 19º

    logo SpalSpalR

    9

    14
    2
    3
    9
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    7

    13
    2
    1
    10
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Caos Napoli, Gazzetta su Ancelotti: lo spogliatoio l'ha sfiduciato, è ostaggio di quel gruppetto che gli ha voltato le spalle contestandone i metodi di lavoro