Palmeri: "Esonero di Ancelotti nella maniera più cruda e crudele, il danno d’immagine e sportivo che il Napoli si è autoprocurato ha davvero pochi eguali"

Notizie fonte : Tancredi Palmeri per Tuttomercatoweb
Palmeri: Esonero di Ancelotti nella maniera più cruda e crudele, il danno d’immagine e sportivo che il Napoli si è autoprocurato ha davvero pochi eguali

Tancredi Palmeri commenta così su Tuttomercatoweb:

"Nella maniera più cruda e crudele, il Napoli alle 23.39 annuncia l’esonero di Carlo Ancelotti. Lui non si sarebbe mai dimesso, anche se oltre che dal club era arrivata anche la sfiducia dell’intero spogliatoio, sentitosi abbandonato a torto o a ragione dalla notte dell’ammutinamento. Stranamente dopo quella sera, i giocatori internamente avevano preso a fare tutta una serie di rimostranze tecniche che però guarda caso primo non erano mai state segnalate. Carletto ha sicuramente sbagliato, nella confusione di certe scelte, nella mancanza di certe gerarchie, nella poca intensità in campionato, ma intanto in Champions il suo da 15 milioni di € l’ha fatto, e consegna a Gattuso che verrà annunciato mercoledì una squadra che si potrà disputare gli Ottavi di finale. Ma più che il mercato e giocatori, a Gattuso e al resto della squadra dovranno essere dati un paio di braccioli: la società sta affondando, con una gestione della cabina di comando umorale oltre l’ammissibile, che ha portato a sbattere sull’iceberg un transatlantico costruito in 10 anni con tanta pazienza e acume dirigenziale. Certo, De Laurentiis l’ha costruito e De Laurentiis è padrone di farci quello che vuole, ma davvero il danno d’immagine e sportivo che il Napoli si è autoprocurato ha davvero pochi eguali. E adesso per testardaggine, si continuano a dare capocciate nella chiglia, finche non si imbarca altra acqua"

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    51

    20
    16
    3
    1
  • logo InterInterCL

    47

    20
    14
    5
    1
  • logo LazioLazioCL

    45

    19
    14
    3
    2
  • logo RomaRomaCL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo AtalantaAtalantaEL

    35

    19
    10
    5
    4
  • logo CagliariCagliariEL

    30

    20
    8
    6
    6
  • logo ParmaParma

    28

    20
    8
    4
    8
  • logo MilanMilan

    28

    20
    8
    4
    8
  • logo TorinoTorino

    27

    20
    8
    3
    9
  • 10º

    logo VeronaVerona

    26

    19
    7
    5
    7
  • 11º

    logo NapoliNapoli

    24

    20
    6
    6
    8
  • 12º

    logo BolognaBologna

    24

    20
    6
    6
    8
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    24

    20
    6
    6
    8
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    24

    20
    7
    3
    10
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    22

    20
    6
    4
    10
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    19

    20
    5
    4
    11
  • 17º

    logo LecceLecce

    16

    20
    3
    7
    10
  • 18º

    logo BresciaBresciaR

    15

    20
    4
    3
    13
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    14

    20
    3
    5
    12
  • 20º

    logo SpalSpalR

    12

    19
    3
    3
    13
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Gazzetta - Le quattro fazioni che hanno spaccato lo spogliatoio del Napoli: ecco tutti i nomi, ADL prepara la rivoluzione