Marko Rog

Napoli  
Marko RogMarko Rog

Marko Rog è un calciatore croato di proprietà del Napoli. Classe 1995 gioca nel ruolo di centrocampista: giocatore dinamico ed esplosivo, è stato utilizzato poco durante la gestione di Sarri

Marko Rog è un centrocampista della SSC Napoli e della Nazionale croata


Marko Rog, biografia e curiosità

Dov'è nato Rog?

Marko Rog è nato a Varazdin, città nel nord della Croazia, al confine con la Slovenia.

Quanti anni ha Rog?

Marko Rog ha 23 anni essendo nato il 19 luglio 1995.

Quanto è alto Rog?

Marko Rog è alto 1,80 m e pesa 73 kg.

Qual è il contratto di Rog?

Marko Rog ha un contratto con il Napoli fino al 2021.

Stipendio Rog. Quanto guadagna Rog?

Marko Rog ha uno stipendio di 1,3 milioni di euro a stagione, ecco quanto guadagna e il suo ingaggio nel Napoli.

Marko Rog Transfermarkt?

Marko Rog ha un valore Transfermarkt di 8 milioni di euro.

Qual è la clausola rescissoria Rog?

Marko Rog ha una clausola rescissoria di 60 milioni di euro.

Qual è il numero maglia di Rog?

Marko Rog ha scelto la maglia numero 30 nel Napoli e numero 15 nella Croazia.

Qual è l'agente di Rog?

L'agente di Marko Rog è Tomislav Erceg.

Marko Rog: ruolo e caratteristiche

Marko Rog gioca nel ruolo di centrocampista, ma possiede grandi capacità di adattamento in tutti i ruoli del settore: inizialmente impiegato come trequartista, ma anche come esterno d'attacco, il suo grande dinamismo e l'esplosività fisica, unita ad una grinta agonistica fuori dal comune, ne hanno premiato le qualità in fase di interdizione. Ecco perché, in Serie A, al Napoli, Rog è stato più spesso impiegato come interno di centrocampo, al fianco del regista, per sfruttare le sue qualità di ruba-palloni e la velocità nelle ripartenze.

Marko Rog: carriera

Marko Rog inizia a giocare a calcio piccolissimo, in Croazia, nella sua città natale, finché a soli 15 anni, nel 2010, entra a far parte del Nogometni Klub Varazdin. Crescendo e migliorandosi, Rog scala la trafila delle giovanili e a soli 18 anni di età viene promosso in prima squadra: è il 2013 e Rog esordisce in terza serie croata.

  • NK Varazdin, 2013-2014. Alla sua primissima annata nel calcio che conta, Marko Rog dimostra subito di essere un calciatore di tutt'altro spessore. In una stagione, Rog segna ben 17 gol, risultando il capocannoniere dell'intero campionato. Non male per un centrocampista. E di fatti, ben presto l'elite del calcio croato mette gli occhi su di lui: viene acquistato in estate dal RadniÄki nogometni klub Split, club di Spalato, che già da qualche anno militava nella massima serie croata.
  • RNK Spalato, 2014-2015. Rog si mette subito in mostra e la prima presenza arriva già in estate, nel luglio 2014. Sarà una stagione molto importante per Rog, che ha anche la possibilità di accumulare esperienza in campo internazionale, grazie alla partecipazione in Europa League, con ben 7 presenze ed 1 gol, quello segnato nella fase di qualificazioni contro gli ucraini del Chornomorets Odessa. A fine stagione, Rog avrà totalizzato 9 gol e 7 assist, uno score di tutto rispetto per un calciatore alla sua primissima esperienza nel calcio che conta. Sarà il suo primo e ultimo anno a Spalato, perché quella stessa estate Rog viene acquistato per 5 milioni di euro dal club più forte del calcio croato, la Dinamo Zagabria.
  • Dinamo Zagabria, 2015-2016. Questa è certamente la migliore stagione della carriera di Marko Rog. Giunto finalmente al top del calcio croato, Rog non delude le aspettative e contribuisce a suon di gol, assist e grandi prestazioni alla vittoria di scudetto e coppa croata, laureandosi campione nazionale a soli 20 anni. Totalizza ben 50 presenze, 11 gol e 6 assist. Non solo: la stagione è anche l'occasione per lui di fare il proprio esordio in Champions League, competizione nella quale va anche in rete, due volte, durante la fase preliminare. Mentre la stagione 2016-2017 è già cominciata, e Rog ha già totalizzato 12 presenze, di cui 6 nelle qualificazioni alla Champions League 2017, il giocatore attrae l'attenzione sempre più insistente della SSC Napoli: è così che il 29 agosto 2016 viene acquistato dal club partenopeo per 13,5 milioni di euro.

Marko Rog: carriera nella SSC Napoli

Napoli 2016-ad oggi: Marko Rog arriva in Serie A all'età di 21 anni, dopo stagioni di altissimo livello in patria. L'approccio con il calcio italiano, però, non è dei migliori: la gestione rigida della rosa adottata da Maurizio Sarri non gli concede troppe possibilità di mettersi in mostra, nonostante le pressioni esplicite di Aurelio De Laurentiis e di tutta la piazza napoletana, molto incuriosita da un calciatore che tutte le volte che entra in campo dimostra una grinta veramente fuori dal comune.

  • Stagione 2016-2017. Nonostante Sarri gli preferisca calciatori più esperti, il 2 dicembre 2016 Rog ottiene il suo esordio in Serie A, debuttando contro l'Inter in sostituzione del capitano Marek Hamsik. Pochi giorni dopo torna a vestire la maglia azzurra, stavolta in Champions League, nell'ultima partita della fase a gironi contro il Benfica. Nell'arco del campionato, non gioca quasi mai da titolare e a fine stagione chiude con 0 reti e 1 solo assist, in Coppa Italia. Nonostante tutto, l'intero ambiente, società compresa, continuano a confidare nelle sua potenzialità.
  • Stagione 2017-2018. L'anno successivo Sarri si ripromette di affidarsi con maggiore continuità a Marko Rog, che in ogni caso continuerà a partire spesso dalla panchina. Le gioie, però, non tardano ad arrivare e già il 29 agosto 2017, nella sfida di campionato contro l'Atalanta, Rog trova il suo primo gol con la maglia del Napoli. Gradualmente Rog si impone sempre di più come punto fermo della rosa e Sarri sempre più spesso lo utilizza a partita in corso, consacrandolo senza dubbio come uno dei 14 giocatori nella lista dei "titolarissimi", alternandosi ad Allan ed Hamsik. Conclude la stagione con 37 presenze, 1 gol e 1 assist: tuttavia, lo scarso impiego lo taglia fuori dalla Nazionale croata, e Rog non viene convocato ai Mondiali 2018 in Russia, in cui la sua Croazia arriva, clamorosamente, in finale.
  • Stagione 2018-2019. Sotto la gestione Ancelotti viene impiegato nell'ampio turnover del tecnico andando anche a segno contro l'Udinese. Resta però la difficile collocazione tattica che lo svantaggia rispetto ad altri compagni: il suo spazio dal primo minuto rimane ridotto, pertanto nel mese di gennaio il centrocampista croato viene ceduto in prestito secco per sei mesi al Siviglia
STAGIONE SQUADRA NAZIONE SERIE PRESENZE RETI PRESENZE COPPA ITALIA RETI PRESENZE CHAMPIONS LEAGUE - EUROPA LEAGUE RETI
2018/2019 NAPOLI ITALIA     A         9    1         0    0          2    0
2017/2018 NAPOLI ITALIA     A        28    1         2    0          7    0
2016/2017 NAPOLI ITALIA     A        15    0         2    0          2    0
Ago. 2016 DINAMO ZAGABRIA CROAZIA    1HNL         6    2         0    0          8    3
2015/2016 DINAMO ZAGABRIA CROAZIA  1HNL        34    3         4    1         12    2
2014/2015 RKN SPALATO CROAZIA  1HNL        30    7         7    1          7    1
2013/2014 VARAZDIN CROAZIA  3HNL        30   17         1    0          0    0

Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    75

    28
    24
    3
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    60

    28
    18
    6
    4
  • logo InterInterCL

    53

    28
    16
    5
    7
  • logo MilanMilanCL

    51

    28
    14
    9
    5
  • logo RomaRomaEL

    47

    28
    13
    8
    7
  • logo AtalantaAtalantaEL

    45

    28
    13
    6
    9
  • logo LazioLazio

    45

    27
    13
    6
    8
  • logo TorinoTorino

    44

    28
    11
    11
    6
  • logo SampdoriaSampdoria

    42

    28
    12
    6
    10
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    37

    28
    8
    13
    7
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    33

    28
    8
    9
    11
  • 12º

    logo ParmaParma

    33

    28
    9
    6
    13
  • 13º

    logo SassuoloSassuolo

    32

    28
    7
    11
    10
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    30

    28
    7
    9
    12
  • 15º

    logo SpalSpal

    26

    28
    6
    8
    14
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    25

    27
    6
    7
    14
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    25

    28
    6
    7
    15
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    24

    28
    5
    9
    14
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    17

    28
    3
    8
    17
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    11

    28
    1
    11
    16
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare