Schwoch: "Logico ci sia rammarico dopo Sassuolo, ma il Napoli resta in testa con merito. Battere l'Atalanta per dare la svolta"

Le Interviste  
Schwoch: Logico ci sia rammarico dopo Sassuolo, ma il Napoli resta in testa con merito. Battere l'Atalanta per dare la svolta

Schwoch è intervenuto a Vikonos Web Radio/TV.

Napoli calcio - Stefan Schwoch è intervenuto quest'oggi a Febbre a 90, trasmissione in onda su Vikonos Web Radio/Tv, Ecco le sue dichiarazioni: "Quando vai a Sassuolo e vinci 2-0 a 20' dalla fine è logico il rammarico, ma il calcio è questo, il Sassuolo ha i suoi meriti ma ovvio che il Napoli ci ha abituati bene. Tra l'altro, se per un po' hai la miglior difesa è normale che ci fossero aspettative in più, avevi la possibilità di tenere inalterato il vantaggio ma nonostante tutto il Napoli è primo con merito, ha assenze importanti, qualche attenuante ce l'ha. Con l'Atalanta scontro diretto, mai come quest'anno i livelli sono equilibrati, non è facile giocare contro di loro, ti aggrediscono, corrono 95' e hanno qualità con Pasalic, Zapata ha tecnica, classe, potenza. Ci sarà da sudare, è una partita difficile. Non decisiva ma se batti i nerazzurri mentalmente puoi avere una grande spinta. Il gol di Ferrari è una disattenzione, l'errore di distrazione non va bene ma il Napoli ha personalità, per vincere lo scudetto non è che devi essere sempre primo, conta alla fine. Bisogna restare attaccati e poi sferrare l'attacco decisivo".


Le assenze importanti sono due: nessuno può rimpiazzare Koulibaly, la soglia sottile di errore che ha lui nn ce l'ha nessuno, per non parlare della fisicità di Anguissa.

In attacco Mertens non ha bisogno di presentazioni, mi meraviglio anzi che qualcuno lo mettesse in dubbio, quando è sceso in campo ha fatto vedere che giocatore è". 

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    53

    22
    16
    5
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    49

    23
    15
    4
    4
  • logo MilanMilanCL

    48

    22
    15
    3
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    43

    22
    12
    7
    3
  • logo JuventusJuventusEL

    41

    22
    12
    5
    5
  • logo FiorentinaFiorentinaECL

    36

    22
    11
    3
    8
  • logo LazioLazio

    36

    23
    10
    6
    7
  • logo RomaRoma

    35

    22
    11
    2
    9
  • logo VeronaVerona

    33

    23
    9
    6
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    32

    22
    9
    5
    8
  • 11º

    logo EmpoliEmpoli

    29

    22
    8
    5
    9
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    29

    23
    7
    8
    8
  • 13º

    logo BolognaBologna

    27

    22
    8
    3
    11
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    25

    23
    7
    4
    12
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    24

    22
    5
    9
    8
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    20

    23
    5
    5
    13
  • 17º

    logo VeneziaVenezia

    18

    22
    4
    6
    12
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    17

    23
    3
    8
    12
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    13

    23
    1
    10
    12
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    11

    20
    3
    2
    15
Back To Top