Gattuso avrebbe detto: "È mancato il veleno". E se tiri in porta con il 33% di precisione, forse è così

Zoom  
Gattuso avrebbe detto: È mancato il veleno. E se tiri in porta con il 33% di precisione, forse è così

Come avrebbe commentato Napoli-Cagliari l'allenatore azzurro Gennaro Gattuso?

Rimpianti, prima ancora di ricusare l’arbitro Fabbri in occasione del gol annullato a Victor Osimhen, accusato di aver commesso fallo su Diego Godin. Il sito specializzato SofaScore assegna 19 tiri totali al Napoli, solo cinque nello specchio della porta (due di Insigne, due di Zielinski, il gol di Osimhen); il report ufficiale della Serie A ne conta sei nello specchio e ben diciotto totali - di cui la metà fuori. Se non sei preciso, soprattutto nella ripresa quando - dati SofaScore - centri lo specchio della porta solo nel 33% delle chance create, rischi la beffa. E così è andata, sfortunatamente.

Gennaro Gattuso, senza silenzio stampa, avrebbe parlato di mancato veleno. Avrebbe avuto ragione, viste le occasioni sprecate: se la traversa di Demme ha al suo interno una buona dose di sfortuna, le imprecisioni di Osimhen, Lozano ed Insigne durante la ripresa hanno i contorni di una rete mai arrivata e che, sostanzialmente, avrebbe chiuso il match. Appurata la beffa finale, al Napoli è mancato il veleno giusto per azzannare una vittoria fondamentale. Gattuso avrebbe confermato, no? Poi si potrà parlare quanto si vuole, a ragione, della decisione dell'arbitro Fabbri sul contatto (?) Osimhen-Godin. Ma nel calcio si vince segnando, o quantomeno inquadrando lo specchio.

Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    91

    38
    28
    7
    3
  • logo MilanMilanCL

    79

    38
    24
    7
    7
  • logo AtalantaAtalantaCL

    78

    38
    23
    9
    6
  • logo JuventusJuventusCL

    78

    38
    23
    9
    6
  • logo NapoliNapoliEL

    77

    38
    24
    5
    9
  • logo LazioLazioEL

    68

    38
    21
    5
    12
  • logo RomaRoma

    62

    38
    18
    8
    12
  • logo SassuoloSassuolo

    62

    38
    17
    11
    10
  • logo SampdoriaSampdoria

    52

    38
    15
    7
    16
  • 10º

    logo VeronaVerona

    45

    38
    11
    12
    15
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    42

    38
    10
    12
    16
  • 12º

    logo BolognaBologna

    41

    38
    10
    11
    17
  • 13º

    logo UdineseUdinese

    40

    38
    10
    10
    18
  • 14º

    logo FiorentinaFiorentina

    40

    38
    9
    13
    16
  • 15º

    logo SpeziaSpezia

    39

    38
    9
    12
    17
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    37

    38
    9
    10
    19
  • 17º

    logo TorinoTorino

    37

    38
    7
    16
    15
  • 18º

    logo BeneventoBeneventoR

    33

    38
    7
    12
    19
  • 19º

    logo CrotoneCrotoneR

    23

    38
    6
    5
    27
  • 20º

    logo ParmaParmaR

    20

    38
    3
    11
    24
Back To Top