Sarri in conferenza: "Sono tranquillo, la squadra mi ha confortato: non deve farsi attaccare negatività dall'esterno! Le big frenano, togliete Milik, Ghoulam ed Insigne alle altre..." [VIDEO]

Primo Piano fonte : dal nostro inviato al San Paolo, Claudio Russo
Maurizio Sarri (Napoli, 10 gennaio 1959) è un allenatore di calcio italiano, attuale tecnico del Napoli.Maurizio Sarri (Napoli, 10 gennaio 1959) è un allenatore di calcio italiano, attuale tecnico del Napoli.

Gentili lettrici e lettori di CalcioNapoli24, benvenuti alla diretta testuale della conferenza stampa post-partita di Maurizio Sarri, allenatore del Napoli, dopo la partita con la Fiorentina. Tra pochi minuti vi proporremo le sue parole.

18.15 - Termina la conferenza stampa.

18.13 - Mi manca un'altra prima punta? "Ho visto Mertens molto meglio rispetto alle ultime partite, è chiaro che l'assenza di Milik è importante: la rotazione ci permetteva di far riposare Mertens ed Insigne, sapevamo che alla lunga sarebbe stata pesante. Abbiamo perso l'esterno sinistro più forte d'Europa nonchè Insigne, qualche problema esce fuori ma qualsiasi squadra senza tre giocatori forti ne paga le conseguenze. E' normale. Milik ci consentiva di far tirare il fiato a due giocatori"

18.11 - Come ha visto la squadra dal punto di vista del morale? "Non penso siano abbattuti, alla 14° si era primi con 38 punti e alla 16° si è primi con 40 punti, è un rallentamento logico. Non certo possono finire cinque squadre sopra i 100 punti. I dati fisici sono buoni, meglio di quelli di ottobre quando abbiamo vinto sei partite su sei. Dal punto di vista mentale, possiamo aver pagato qualcosa però la partita di oggi mi conforta e anche loro devono essere confortati. Le difficoltà vanno affrontate, se si superano con consapevolezza si esce ancora meglio. La squadra ha giocato con determinazione e qualità nella ripresa, posso fargli i complimenti per ciò che hanno fatto e per ciò che hanno tentato di fare. La bravura sta nel non farsi attaccare dall'esterno la negatività, non devono ascoltare nessuno"

18.10 - Su Insigne: "Martedì faremo il punto della situazione, vedremo se ci saranno novità con i medici e lo staff"

18.08 - Su Zielinski: "Da esterno ha fatto un gol e un palo in due partite e mezzo, è uno che può giocare in questa posizione. Ha iniziato da attaccante, poi è tornato indietro sul campo durante la sua carriera. Ha grande qualità ed è pericoloso sulle conclusioni, sa fare assist e può avere caratteristiche simili ad Insigne sebbene non abbia l'uno contro uno nello stesso. Ci sta dando qualcosa a livello di numeri, poi è chiaro che in questo ruolo è stato provato poco e sbaglia qualche movimento soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa ha avuto due occasioni"

18.06 - Ecco Sarri: "Quanto la squadra dev'essere forte mentalmente? Può aver speso qualche energia durante il periodo estivo visto il playoff Champions che porta una tensione diversa dal tranquillo ritiro pre-campionato. Qualche energia s'è spesa, può essere venuta a mancare ma oggi possiamo recriminare sulle palle gol fallite nel secondo tempo. Nel primo tempo siamo partiti bene, poi il nervosismo per tornare subito alla vittoria penso ci abbia fatto sbagliare troppo. Nella ripresa abbiamo creato 5-6 palle gol, le abbiamo sbagliate ma rispetto a Chievo e Udinese siamo tornati a creare. La Juventus è a parte, concede poco a tutti e ha altra forza difensiva. La Fiorentina è in grande salute, abbiamo ricreato le nostre 5-6 palle gol per tempo. Questo è un passo in avanti, così la determinazione: ho visto grande voglia e perciò sono tranquillo"

18.03 - Siamo in attesa di Maurizio Sarri.

VIDEO ALLEGATI
Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare