Milik è quasi il meglio che ci si 'può' permettere. Guardare in faccia la realtà non è reato!

Editoriale  
Milik è quasi il meglio che ci si 'può' permettere. Guardare in faccia la realtà non è reato!

Icardi, Icardi, Icardi. Oppure Cavani, ma anche Lukaku o, perchè no, Diego Costa. Nomi roboanti, altri un po' meno, per l'attacco del Napoli. E' da mesi che non si fa altro che vociferare che gli azzurri abbiano bisogno di un centravanti più forte rispetto ad Arek Milik. Il polacco non è tra i migliori attaccanti al mondo, ci sembra chiaro, però è un calciatore che rappresenta al meglio le possibilità di questa società. Al Napoli, per parametri, stonerebbe uno come Cavani, uno come Benzema o Luis Suarez. Stonerebbe perchè una società del genere troverebbe non poche difficoltà nell'acquistare attaccanti del genere. Tra ingaggio, commissioni agli agenti, diritti d'immagine, età e prezzo del cartellino, il Napoli dovrebbe sobbarcarsi spese elevate per le proprie possibilità. Milik non sarà Icardi, è ancora un pelo inferiore all'argentino, però è reduce da una stagione in cui ha segnato 20 goal e gli andrebbe data ancora fiducia. Si dice che non vada in rete contro le big e probabilmente è vero, però non c'è possibilità che il Napoli possa avvalersi dei migliori in circolazione. Guardare in faccia la realtà non è reato.

E COME SI SENTIRA' IL POVERO AREK? - Di certo non avrà preso bene le voci che volevano il Napoli vicino ad un calciatore come Icardi che arriverebbe per ricoprire il ruolo di titolare in questa squadra. Però ha le spalle large per reagire e per dimostrare che ha diverse qualità per convincere il tifo napoletano che, volendo, la numero 9 potrebbe anche stargli addosso a pennello. Non è un ragazzo che accetterebbe di buon grado la concorrenza di un fuoriclasse come Icardi e, non a caso, semmai arrivasse l'argentino potrebbe anche decidere di cambiare aria. Ora resta e probabilmente rinnoverà pure, l'attacco è sulle sue spalle (in concomitanza col sempre più azzurro Llorente). Ancelotti ci crede molto, De Laurentiis aspetta il suo exploit. Icardi non dovrebbe arrivare a Napoli e di certo Milik...un sospiro di sollievo l'avrà tirato.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo TorinoTorinoEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo MilanMilan

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo RomaRoma

    5

    3
    1
    2
    0
  • logo LazioLazio

    4

    3
    1
    1
    1
  • 10º

    logo VeronaVerona

    4

    3
    1
    1
    1
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    3

    3
    1
    0
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    3

    3
    1
    0
    2
  • 14º

    logo BresciaBrescia

    3

    3
    1
    0
    2
  • 15º

    logo ParmaParma

    3

    3
    1
    0
    2
  • 16º

    logo SpalSpal

    3

    3
    1
    0
    2
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    3
    1
    0
    2
  • 18º

    logo LecceLecceR

    3

    3
    1
    0
    2
  • 19º

    logo FiorentinaFiorentinaR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    0

    3
    0
    0
    3
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Llorente, il fratello-agente: "Gol pesante, è felicissimo! Amore a prima vista coi tifosi, sull'esultanza al bacio..."