Galliani: "UEFA e FIFA affollano in calendari e la Serie A deve cambiare? Sul futuro di Palladino e Di Gregorio..."

Serie A  
Galliani: UEFA e FIFA affollano in calendari e la Serie A deve cambiare? Sul futuro di Palladino e Di Gregorio...

Notizie calcio. L'amministratore delegato del Monza, Adriano Galliani, nel suo intervento a Milano prima dell'inizio dell'assemblea di Lega Serie A, ha parlato anche della sua idea relativa alla proposta di alcuni club di cambiare il format del massimo campionato italiano, esprimendo tutti i suoi dubbi:

"Quello che penso è molto semplice: da 20 anni la Serie A gioca con un formato da 20 squadre. Il campionato che è rimasto sempre lo stesso, con FIFA e UEFA che hanno cambiato, tanto mettendo sempre più partite. Si cambia formato della A per tre o quattro squadre? O per una o due squadre che giocheranno un Mondiale per Club? Noi siamo fermi e dobbiamo cambiare per essere in 8, 10, 12 e per permettere ad alcuni di giocare più partite fatte da altre organizzazioni? Il concetto è semplice. Calendario affollato? Ma chi lo affolla? Non la Federazione italiana".

Su Palladino: "Ma perché dobbiamo sempre ripetere le stesse cose? Io e Palladino abbiamo detto che ci saremmo parlati il 27 maggio e il 27 maggio ci parleremo. Questi sono i patti e i patti si cercano di rispettare nella vita".

L'agente di Di Gregorio ha detto che l'Inter non se lo può permettere e che pensa alla Juventus. Cosa ne pensa?
"Io non ho parlato con nessuna squadra. Il giocatore ha tre anni di contratto, il procuratore è una brava persona e stiamo anche qui calmi. Ragiono sempre anno per anno, ero così anche al Milan. La vita per me è dal primo luglio al 30 giugno. Non parlo ora di mercato".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    82

    31
    26
    4
    1
  • logo MilanMilanCL

    68

    31
    21
    5
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    62

    31
    18
    8
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    58

    31
    16
    10
    5
  • logo RomaRomaEL

    55

    31
    16
    7
    8
  • logo AtalantaAtalantaECL

    50

    30
    15
    5
    10
  • logo NapoliNapoli

    48

    31
    13
    9
    9
  • logo LazioLazio

    46

    31
    14
    4
    13
  • logo TorinoTorino

    44

    31
    11
    11
    9
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    43

    30
    12
    7
    11
  • 11º

    logo MonzaMonza

    42

    31
    11
    9
    11
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    38

    31
    9
    11
    11
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    30

    31
    7
    9
    15
  • 14º

    logo LecceLecce

    29

    31
    6
    11
    14
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    28

    31
    4
    16
    11
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    28

    31
    7
    7
    17
  • 17º

    logo VeronaVerona

    27

    31
    6
    9
    16
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    26

    31
    6
    8
    17
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    25

    31
    6
    7
    18
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    15

    31
    2
    9
    20
Back To Top