Var sperimentata sul campo di Coverciano: fissati quattro appuntamenti pre-mondiali, l'Italia vuole anticipare i tempi

Rassegna Stampa  
Var sperimentata sul campo di Coverciano: fissati quattro appuntamenti pre-mondiali, l'Italia vuole anticipare i tempi

Sul campo di Coverciano Massimo Busacca incita a gran voce i ragazzi della Fiorentina a fare fallo, a simulare, a toccare il pallone con le mani. Lo fa con severità e accanimento e detto da un arbitro suona davvero strano sentirlo. Ma sono le prove tecniche di Var e non si può andare per il sottile. Come riporta Il Messaggero, lo ha deciso la Fifa, che ha scelto il Centro Tecnico Federale per testare la moviola in campo con i migliori arbitri al mondo. Sono 61 i direttori di gara convocati per il pre raduno mondiale. Ci sono anche Daniele Orsato e Gianluca Rocchi. Il gruppo di lavoro è diviso in due: uno, in maglia rossa, sul campo a fischiare rigori e punizioni; l'altro, in tuta blu, si alterna dentro un gazebo a guardare e valutare quanto accade in campo. La rapidità, d'altronde, è la base su cui si poggia tutta la Var e la sua corretta applicazione. «L'indicazione deve arrivare subito, altrimenti è difficile poi tornare indietro», sottolinea Busacca, aiutato da Trentalange, sul campo fa vedere a porte aperte quello che in aula, qualche minuto prima, aveva spiegato al fianco di Pierluigi Collina. Che comunque coglie l'occasione per ricordare che «la Fifa vuole che la Var sia un aiuto per gli arbitri e non che si sostituisca a loro».

Per vedere applicata la Var, però, ci vorrà ancora un po' di mesi. «Stiamo ancora sperimentando, anche se le cose positive sono più di quelle negative, dalle quali comunque impariamo. Per la Goal Line Technology c'è voluto del tempo e anche qui c'è lo prenderemo». Fissati già quattro appuntamenti pre-mondiali nei quali la Var sarà applicata: il mondiale U20 in Corea (al quale prenderà parte Orsato), la Confederation Cup, il mondiale U17 in India e il Mondiale per Club di dicembre. L'Italia, però, ha fretta e allora già dalla prossima stagione si sperimenterà la Var e la presenza a Coverciano di Roberto Rosetti, responsabile del progetto italiano, non è casuale.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    57

    24
    18
    3
    3
  • logo LazioLazioCL

    56

    24
    17
    5
    2
  • logo InterInterCL

    54

    24
    16
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaCL

    45

    24
    13
    6
    5
  • logo RomaRomaEL

    39

    24
    11
    6
    7
  • logo VeronaVeronaEL

    35

    24
    9
    8
    7
  • logo ParmaParma

    35

    24
    10
    5
    9
  • logo MilanMilan

    35

    24
    10
    5
    9
  • logo NapoliNapoli

    33

    24
    9
    6
    9
  • 10º

    logo BolognaBologna

    33

    24
    9
    6
    9
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    32

    24
    8
    8
    8
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    29

    24
    8
    5
    11
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    28

    24
    7
    7
    10
  • 14º

    logo TorinoTorino

    27

    24
    8
    3
    13
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    26

    24
    7
    5
    12
  • 16º

    logo LecceLecce

    25

    24
    6
    7
    11
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    23

    24
    6
    5
    13
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    22

    24
    5
    7
    12
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    16

    24
    4
    4
    16
  • 20º

    logo SpalSpalR

    15

    24
    4
    3
    17
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top