Plusvalenze Juventus: magistrati in pressing sull'avvocato custode dei segreti

Rassegna Stampa  
JuventusJuventus

Inchiesta dei magistrati sul caso plusvalenze Juventus. La magistratura sta indagando ed è in forte pressing sull'avvocato custode dei segreti Juve-CR7

Inchiesta dei magistrati sul caso plusvalenze Juventus. La magistratura sta indagando ed è in forte pressing sull'avvocato custode dei segreti Juve-CR7.

Plusvalenze Juventus: magistrati in pressing sull'avvocato

È una telefonata di fine settembre tra Federico Cherubini e Cesare Gabasio a far nascere il sospetto che nei rapporti contrattuali tra la Juve e Cristiano Ronaldo ci siano dettagli nascosti ai documenti ufficiali della società. Della «famosa carta che non deve esistere teoricamente » parla Gabasio, avvocato che da gennaio 2021 sovrintende sull’ufficio legale. All’altro capo del filo il direttore sportivo Cherubini, che sabato è stato sentito per quasi dieci ore dai pm della procura di Torino, annuisce senza aggiungere particolari. Nella testimonianza che ha reso ai magistrati, appena dopo le perquisizioni e i sequestri negli uffici della società, non ha fornito dettagli utili a comprendere di che cosa stessero parlando. E ha di fatto negato di essere a conoscenza di meccanismi finanziari illeciti adottati con l’obiettivo di ingannare gli azionisti. Nonostante dalle telefonate intercettate tra luglio e ottobre emergano passaggi molto espliciti sul fatto che la Juve, ormai, fosse una «macchina ingolfata » con i conti in sofferenza anche a causa di acquisti e stipendi «scriteriati». «Non solo per il Covid e questo lo sappiamo bene», dicono al telefono, ma anche per investimenti oltre le previsioni di budget e gli «ammortamenti e tutta la merda che sta sotto che non si può dire». I pm che indagano su tre anni di bilanci Juve e 282 milioni di plusvalenze fatte attraverso gli scambi di giocatori con altre squadre, hanno mandato la Guardia di Finanza a cercare questa «carta segreta» che Cherubini e Gabasio si sono lasciati sfuggire parlando al telefono quando il bomber portoghese aveva lasciato la squadra da qualche settimana per il Manchester United. L’ipotesi è che si tratti di una scrittura privata, che non risulta in via ufficiale, e che si riferisca «al rapporto contrattuale e alle retribuzioni arretrate» di CR7. Forse bonus sui compensi, o un accordo perché a Ronaldo fosse restituita parte delle mensilità volontariamente decurtate dai giocatori in periodo Covid. Per ora il documento non è stato trovato. I finanzieri sono stati anche nell’ufficio di Gabasio venerdì sera immaginando che potesse averlo tra le sue carte, ma senza successo. L’avvocato che, colto di sorpresa, ha sollevato una questione di segreto professionale è in realtà a tutti gli effetti un dipendente Juve, e potrebbe essere uno dei prossimi testimoni convocati in procura nella settimana cruciale che si apre oggi tra l’analisi delle carte sequestrate e gli interrogatori. Prima sfileranno i testimoni poi i dirigenti della società bianconera che venerdì hanno ricevuto l’avviso di garanzia. A tutti, compreso il presidente Andrea Agnelli e il suo vice Pavel Nedved, è contestata la “consapevolezza” dei maquillage di bilancio attraverso il sistema delle plusvalenze per nascondere le perdite. Il bilancio al 30 giugno 2021 ha comunque contabilizzato un passivo di 210 milioni di euro con un indebitamento finanziario netto per 389 milioni. Tanto che il consiglio di amministrazione, ad agosto, ha approvato un aumento di capitale fino a 400 milioni. Il secondo i n pochi anni: nel 2019 era arrivata un’iniezione di denaro per circa 300 milioni di euro. Nel mirino dei pm soprattutto c’è il sistema Paratici, dal nome dell’ex direttore sportivo bianconero ora al Tottenham, che fino a maggio scorso ricopriva il ruolo di dirigente ora di Cherubini. Ma un’altra tranche dell’inchiesta riguarda il ruolo di alcuni procuratori sportivi nelle trattative di scambio dei calciatori e nei rinnovi dei contratti: dalle intercettazioni sarebbero emersi dubbi sulle provvigioni e il sospetto di mandati fittizi.

Tutte le news sul calciomercato e sulla Serie A

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    53

    22
    16
    5
    1
  • logo MilanMilanCL

    48

    22
    15
    3
    4
  • logo NapoliNapoliCL

    46

    22
    14
    4
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    43

    22
    12
    7
    3
  • logo JuventusJuventusEL

    41

    22
    12
    5
    5
  • logo LazioLazioECL

    36

    23
    10
    6
    7
  • logo FiorentinaFiorentina

    35

    21
    11
    2
    8
  • logo RomaRoma

    35

    22
    11
    2
    9
  • logo VeronaVerona

    33

    23
    9
    6
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    31

    21
    9
    4
    8
  • 11º

    logo EmpoliEmpoli

    29

    22
    8
    5
    9
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    28

    22
    7
    7
    8
  • 13º

    logo BolognaBologna

    27

    22
    8
    3
    11
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    24

    22
    5
    9
    8
  • 15º

    logo SpeziaSpezia

    22

    22
    6
    4
    12
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    20

    22
    5
    5
    12
  • 17º

    logo VeneziaVenezia

    18

    22
    4
    6
    12
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    16

    22
    3
    7
    12
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    13

    23
    1
    10
    12
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    11

    20
    3
    2
    15
Back To Top