Mertens, la moglie incredula: "Tutti questi insulti, perché i napoletani ce l'hanno con me? Non decido io"

Rassegna Stampa  
Mertens, la moglie incredula: Tutti questi insulti, perché i napoletani ce l'hanno con me? Non decido io

C’e' chi giura di aver scorto qualcosa di inedito, in questi giorni, nelle pupille di Kat Kkerkhofs. «Perche' tutti questi insulti sul mio profilo Instragram?», ha chiesto apparentemente stupita agli amici napoletani con cui spesso si accompagna. Lady Mertens ha in mano, secondo quello che il presidente De Laurentiis ha ripetuto appena pochi giorni fa, il destino del marito Dries che, se non ha ancora detto si alla proposta del Napoli, sarebbe proprio per i tentennamenti della signora. Tutti col fiato sospeso perche' Mertens, d’altronde, non e' proprio uno qualsiasi, ma il capocannoniere del Napoli. Lei, la giornalista belga con la passione per la tv, da un po’ di giorni ha rimesso piede a Napoli anche se gia' la prossima settimana dovrebbe ripartire. Tutto è stato immortalato in esclusiva da CalcioNapoli24.it Clicca qui per vedere i primi scatti di Kat e Dries insieme al Vomero

Secondo quanto riporta Il Mattino: "«Ma mica decido io dove deve giocare», ripete quasi stordita a chi gli chiede del perche' di queste paturnie nei confronti di Napoli e del Napoli. Ma anche i due avvocati di Bruxelles, Francis Stijn e Laurence Melotte, che si occupano degli interessi del calciatore, nel corso dei due colloqui avuti prima con il ds Giuntoli a Castel Volturno e poi con il patron De Laurentiis nel ventre del San Paolo, hanno messo sul tavolo il jolly dell’imprevedibilita' legato all’eventuale veto di lady Mertens alla permanenza qui. L'accordo contrattuale c'è, fino al 2021 quando avrà 34 anni e 3,5 mln a stagione con clausola che oscilla tra i 15 e i 18 mln".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo UdineseUdineseCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo BolognaBolognaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo BresciaBresciaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo CagliariCagliari

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo GenoaGenoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo VeronaVerona

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    logo InterInter

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    logo LazioLazio

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    logo LecceLecce

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    logo RomaRoma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    logo SampdoriaSampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    logo SpalSpal

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    logo TorinoTorino

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    logo MilanMilanR

    0

    1
    0
    0
    1
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    0

    1
    0
    0
    1
  • 20º

    logo FiorentinaFiorentinaR

    0

    1
    0
    0
    1
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Audio fake di Alciato su Sarri e la Juventus: "Dopo la gara col Napoli verrà esonerato e tornerà Allegri"