Romania-Albania, azzurri e capitani contro: Chiriches e Hysaj si giocano un (possibile) posto in paradiso

Primo Piano  
Romania-Albania, azzurri e capitani contro: Chiriches e Hysaj si giocano un (possibile) posto in <i>paradiso</i>

Azzurri contro, per un match da dentro o fuori. Vlad Chiriches contro Elseid Hysaj, Romania contro Albania. Al Parc Olympique Lyonnais arriva il momento della verità, si decidono le sorti del Girone A. Da una parte la nazionale di Anghel Iordanescu spera di agganciare la Svizzera per accedere agli ottavi di finale, solo in virtù di un proprio successo e di un trionfo transalpino magari anche abbastanza largo, dall'altra la formazione di Luigi De Biasi anche ha l'obbligo di vincere per sperare almeno nel ripescaggio come una delle migliori terze classificate. 

ROMANIA - La formazione tricolore si presenta a questo appuntamento con un grande neo: mai nessun goal all'attivo in 180 minuti. Le uniche due reti infatti, entrambe di Stancu, sono giunte solo da calcio di rigore. Tuttavia, finora la squadra non ha mai sfigurato: gioco prevalentemente difensivo, ma ha comunque mostrato ordine e disciplina. Prestazioni positive per il capitano, nonché difensore del Napoli. Leggermente e comprensibilmente in affanno all'esordio contro i padroni di casa, poi la rirpesa nel secondo tempo e nella gara successiva contro la Svizzera.  

ALBANIA - Ingeneroso la quota zero in classifica per le aquile, alla prima storica partecipazione all'Europeo. Sconfitta di misura all'esordio contro la Svizzera per una distrazione ai primissimi minuti e k.o. amarissimo contro la squadra di Deschamps arrivato solo al 90esimo. Prestazioni da urlo per Elseid Hysaj, che si conferma uno dei grandi nomi nel suo ruolo anche a livello internazionale. Rapido, concreto e preciso. Chiedere a mister 80 milioni, ossia Anthony Martial, per saperne di più. Un capitano vero. Ed è solo un classe 94... 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

CorSport - Mertens, offerta shock dalla Cina: 17 milioni in tre anni. Dries tentenna: può andare via già a gennaio