Chievo-Napoli, le probabili formazioni: Sarri può lanciare Pavoletti dal 1', torna il ballottaggio Insigne-Mertens. Maran con due trequartisti alle spalle di Inglese

Primo Piano  
Chievo-Napoli, le probabili formazioni: Sarri può lanciare Pavoletti dal 1', torna il ballottaggio Insigne-Mertens. Maran con due trequartisti alle spalle di Inglese

di Manuel Guardasole - Twitter: @MGuardasole

Dopo il big match di Champions League a Madrid contro il Real, si torna a giocare in Serie A: la 25esima giornata è iniziata con la vittoria della Juventus, che si è portata a +12 sul Napoli, +10 sulla Roma impegnata in casa contro il Torino. Costretto ai tre punti il Napoli per restare in scia, dovrà vedersela con il Chievo Verona al Bentegodi dove dal punto di vista ambientale non sarà facilissimo. Tante insidie e la possibilità che ci sia un calo psico-fisico dopo la trasferta madrilena, con il Chievo che viene da tre risultati utili consecutivi (vittoria in casa del Sassuolo e all'Olimpico con la Lazio, pari interno per 0-0 con l'Udinese) e un solo gol subito: classifica serena per i padroni di casa che con 32 punti sono 11esimi e già molto vicini all'obiettivo salvezza.

QUI VERONA – In gran forma c'è Roberto Inglese, reduce dalla tripletta al Sassuolo e dalla convocazione in Nazionale per lo stage organizzato dal ct Ventura: certo del posto da titolare essendo l'unico attaccante convocato oltre a MeggioriniAssente per infortunio Sergio Pelissier. In porta ci sarà Sorrentino, difesa a 4 con Dainelli e Spolli centrali e Gobbi-Cacciatore sugli esterni; centrocampo a tre formato da Hetemaj, RadovanovicIzco. Due uomini alle spalle di Inglese: la prima ipotesi vede un doppio trequartista con Birsa-Castro, ma spingono per trovare spazio dal 1' anche l'ex azzurro De GuzmanMeggiorini.

QUI NAPOLI  Azzurri che arrivano alla sfida al Chievo dopo 18 risultati utili consecutivi in Serie A, fermati dal Real Madrid al Bernabeu ma pronti a riscattarsi in campionato per non perdere la scia di Juventus e Roma. Out soltanto Tonelli dai convocati, rientrano HysajCallejon dopo il turno di squalifica scontato contro il Genoa. Il tecnico dei partenopei Maurizio Sarri, dopo la sfida Champions, concederà sicuramente minutaggio a centrocampo a Jorginho e Allan che formeranno con Hamsik il terzetto di centrocampo, dopo le tre gare di seguito disputate dalla coppia Zielinski-Diawara. Tra i pali c'è il solito Pepe Reina, in difesa dovrebbero essere confermati i titolarissimiHysajAlbiol, KoulibalyGhoulam. I maggiori dubbi restano in attacco: certo del posto Callejon, in tre per due maglie appaiono essere Pavoletti, Insigne e Mertens, con l'attaccante ex Genoa molto vicino ad avere una chance da titolare con il belga favorito sul napoletano ad occupare dal 1' la fascia mancina.

I CONVOCATI

Chievo VeronaSorrentino, Bressan, Seculin, Confente; Spolli, Dainelli, Gamberini, Cesar, Gobbi, Sardo, Frey, Cacciatore; De Guzman, Rigoni, Radovanovic, Izco, Castro, Birsa, Bastien, Hetemaj, De Paoli, Gakpè; Meggiorini, Inglese.

NapoliReina, Rafael, Sepe; Albiol, Koulibaly, Chiriches, Maksimovic, Maggio, Hysaj, Strinic, Ghoulam; Rog, Allan, Zielinski, Hamsik, Jorginho, Diawara, Giaccherini; Milik, Pavoletti, Callejon, Insigne, Mertens. 

LE PROBABILI FORMAZIONI:          

Chievo Verona (4-3-2-1): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Spolli, Gobbi; Izco, Radovanovic, Hetemaj; Castro (Meggiorini), Birsa; Inglese.
A disposizione: Bressan, Seculin, Confente, Gamberini, Cesar, Frey, Sardo, Rigoni, De Guzman, Meggiorini (Castro), Bastien, Gakpè, De Paoli. All: Maran.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Pavoletti, Mertens (Insigne).
A disposizione: Rafael, Sepe, Chiriches, Maksimovic, Maggio, Strinic, Rog, Giaccherini, Zielinski, Diawara, Milik, Insigne (Mertens). All: Sarri.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    43

    19
    13
    4
    2
  • logo InterInterCL

    41

    19
    12
    5
    2
  • logo RomaRomaCL

    37

    19
    11
    4
    4
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    18
    10
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    36

    19
    10
    6
    3
  • logo NapoliNapoliEL

    34

    18
    11
    1
    6
  • logo LazioLazio

    34

    19
    10
    4
    5
  • logo VeronaVerona

    30

    19
    8
    6
    5
  • logo SassuoloSassuolo

    30

    19
    8
    6
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    26

    19
    8
    2
    9
  • 11º

    logo BeneventoBenevento

    22

    19
    6
    4
    9
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    21

    19
    5
    6
    8
  • 13º

    logo BolognaBologna

    20

    19
    5
    5
    9
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    18

    19
    4
    6
    9
  • 15º

    logo SpeziaSpezia

    18

    19
    4
    6
    9
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    18

    19
    4
    6
    9
  • 17º

    logo TorinoTorino

    14

    19
    2
    8
    9
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    14

    19
    3
    5
    11
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    13

    19
    2
    7
    10
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    12

    19
    3
    3
    13
Back To Top