Criscitiello: "La moglie di Pozzo potrebbe dare lezioni di stile a De Laurentiis"

Notizie  
Criscitiello: La moglie di Pozzo potrebbe dare lezioni di stile a De Laurentiis

Scrive Michele Criscitiello nel suo editoriale per Tuttomercatoweb: "L'Udinese è Pozzo. Una piccola città, diventata leader nel panorama calcistico. Talenti che nascono e uno dei due stadi più belli d'Italia. Ormai se l'Udinese non fa l'Europa viene visto come un fallimento. Un'eresia. Gianpaolo Pozzo, da 30 anni, si sveglia alle 6 del mattino, alle 8 arriva nella sede di Via Candolini (sede, stadio e centro sportivo sono tutti nella stessa struttura), toglie la carta da terra se c'è, controlla come cucinano i cuochi, verifica se funziona tutto ed è un perfezionista. La sua stanza con scrivania e tavolo lungo per le riunioni con Collavino e Rigotto è di fianco a quella della segretaria: la Signora Daniela, da 35 anni al suo posto. Gianpaolo Pozzo ama l'Udinese come ama la sua famiglia, composta dalla Signora Giuliana e dai figli Gino e Magda. Gianpaolo ci mette cuore e faccia ma la moglie, la Signora Giuliana è il cervello e motore della società. Ma come una Signora nel calcio? Certo, una Signora che potrebbe dare grandi lezioni ad almeno il 90% dei presidenti di serie A. Potrebbe dare lezioni di calcio a Zamparini, di stile a De Laurentiis e di concretezza a Ferrero. Giuliana Pozzo ha la sua stanza in sede, tra il suo ufficio e quello del marito di mezzo c'è solo la famosa signora Daniela Baracetti. La stanza della Signora Giuliana è di fianco a quella dove si svolge tutto il mercato internazionale dell'Udinese, dove prende posto il Direttore Sportivo di turno. Mica la Signora mette becco anche sui calciatori? No, lì ci pensa il figlio Gino che è un vero mago ma la Signora ha la leadership nel DNA"

Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    11

    5
    4
    0
    1
  • logo SassuoloSassuoloCL

    11

    5
    3
    2
    0
  • logo InterInterCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo AtalantaAtalantaEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo SampdoriaSampdoriaEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo JuventusJuventus

    8

    4
    2
    2
    0
  • logo VeronaVerona

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo RomaRoma

    7

    4
    2
    1
    1
  • 10º

    logo LazioLazio

    7

    5
    2
    1
    2
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    7

    5
    2
    1
    2
  • 12º

    logo BeneventoBenevento

    6

    5
    2
    0
    3
  • 13º

    logo SpeziaSpezia

    5

    5
    1
    2
    2
  • 14º

    logo FiorentinaFiorentina

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    logo GenoaGenoa

    4

    4
    1
    1
    2
  • 16º

    logo ParmaParma

    4

    5
    1
    1
    3
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    4
    1
    0
    3
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    3

    5
    1
    0
    4
  • 19º

    logo TorinoTorinoR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    1

    5
    0
    1
    4
Back To Top