Amin Younes

Napoli  
Amin Younes

Amin Younes è un attaccante del Napoli. Di origini libanesi, Younes ha la nazionalità tedesca: il Napoli lo ha comprato lo scorso gennaio dall'Ajax. Al momento Younes è infortunato al tendine d'Achille. Biografia, curiosità, carriera, presenze e gol di Amin Younes

Amin Younes è un attaccante della SSC Napoli e della Nazionale tedesca.


Younes, la biografia e le curiosità

Dov'è nato Younes?

Di padre libanese e di madre tedesca, Younes è nato in Germania, a Dusseldorf

Quanti anni ha Younes?

Younes ha 25 anni, essendo nato il 1 luglio 2018.

Quanto è alto Younes?

Younes è alto 1,68 cm.

Contratto Younes?

Younes ha un contratto con il Napoli fino al 2023.

Stipendo Younes, quanto guadagna Younes?

Lo stipendio di Younes al Napoli è di 1,5 milioni di euro a stagione, ecco quanto guadagna e il suo ingaggio.

Amin Younes Transfermarkt?

Il valore Transfermarkt di Younes è di 5 milioni di euro.

Clausola rescissoria Younes?

Nel contratto di Younes non è presente nessuna clausola rescissoria.

Numero maglia Younes?

Younes ha scelto la maglia con il bin omaggio del suo amico ed ex compagno di squadra Nouri, colpito da un grave danno cerebrale. In Nazionale indossa la maglia numero 15.

Agente Younes?

L'agente di Amin Younes è Nicola Innocentin.

Amin Younes, le caratteristiche tecniche 

Younes è un esterno d'attacco in grado di giocare sia sull'ala destra che sull'ala sinistra. Fa delle doti tecniche la sua migliore qualità offensiva: è bravo nel dribbling, nel servire assist e possiede un ottimo tiro dalla distanza. Preferisce giocare sul lato sinistro del campo, dove cerca spesso di accentrarsi per calciare verso la porta con il destro. 

Younes, la carriera

Younes ha cominciato a giocare a calcio giovanissimo: a soli 4 anni muove i primi passi da calciatore nell'Unterrath, squadra ubicata nel distretto della sua città. Nel 2000, però, arriva la sua prima grande occasione: a 7 anni si trasferisce nel ben più blasonato Borussia Monchengladbach, che lo acquista per 10mila euro, club nel quale percorre tutta la trafila delle selezioni giovanili, fino alla promozione in prima squadra e l'esordio in Bundesliga, a 17 anni, nel match contro l'Hannover della stagione 2011-2012. Inizia così la sua carriera professionista.

  • Borussia M'gladbach, 2011-2014: ancora giovanissimo, per le successive stagioni Younes viene alternato tra la prima squadra e la formazione B. Con la selezione riserve, ottiene 37 presenze e segna 4 gol, ma riesce a farsi notare anche in Bundesliga, oltre che in Europa. Complessivamente, nel calcio che conta, gioca 28 partite, di cui 26 in Bundesliga e 2 in Europa League, riuscendo a segnare anche il suo primo gol da professionista contro il Borussia Dortmund.
  • Kaiserslautern, 2014-2015: Younes ha poco più di 20 anni e necessita di giocare con maggiore continuità. Così, il Borussia M'gladbach decide di girarlo in prestito al Kaiserslautern, nella Serie B tedesca, per la somma di 100mila euro, contando sul fatto che avrebbe potuto farsi le ossa in un contesto più modesto. Dopo sole tre presenze tra le Riserve, viene promosso in prima squadra: colleziona 15 presenze e mette a segno anche 2 gol.
  • Ajax, 2015-2018: è l'anno del grande salto in avanti per la sua carriera. Nel luglio di quell'anno, viene acquistato dall'Ajax, che crede moltissimo nelle sue qualità e lo butta subito nella mischia. Per le successive tre stagioni, Younes diventa uno dei punti fermi della squadra, giocando, tra gli altri, anche al fianco di Milik. Nonostante la grande competizione nel reparto offensivo dell'Ajax, in totale Younes riesce ad ottenere ben 100 presenze, segnando 17 gol, di cui 12 in campionato e 5 in Europa.

Amin Younes al Napoli

Younes e Meret al San Paolo in Napoli-Liverpool

Younes al San Paolo in Napoli-Roma

STAGIONE SQUADRA NAZIONE SERIE PRESENZE RETI PRESENZE COPPA NAZIONALE (COPPA ITALIA) RETI PRESENZE CHAMPIONS LEAGUE ED EUROPA LEAGUE RETI
2018/2019 NAPOLI ITALIA     A         12    3          1    0          3    0
2017/2018 AJAX OLANDA     E         13    1          0    0          4    1
2016/2017 AJAX OLANDA     E         29    3          1    0         18    4
2015/2016 AJAX OLANDA     E         27    8          2    0          6    0
2014/2015 KAISERSLAUTERN GERMANIA    ZL         14    2          1    0          0    0
2013/2014 BORUSSIA M'GLADBACH GERMANIA    BL         14    0          0    0          0    0
2012/2013 BORUSSIA M'GLADBACH GERMANIA    BL         11    1          0    0          2    0
2011/2012 BORUSSIA M'GLADBACH GERMANIA    BL          1    0          0    0          0    0
VIDEO ALLEGATI
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo TorinoTorinoEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo MilanMilan

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo RomaRoma

    5

    3
    1
    2
    0
  • logo LazioLazio

    4

    3
    1
    1
    1
  • 10º

    logo VeronaVerona

    4

    3
    1
    1
    1
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    3

    3
    1
    0
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    3

    3
    1
    0
    2
  • 14º

    logo BresciaBrescia

    3

    3
    1
    0
    2
  • 15º

    logo ParmaParma

    3

    3
    1
    0
    2
  • 16º

    logo SpalSpal

    3

    3
    1
    0
    2
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    3
    1
    0
    2
  • 18º

    logo LecceLecceR

    3

    3
    1
    0
    2
  • 19º

    logo FiorentinaFiorentinaR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    0

    3
    0
    0
    3
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Probabili formazioni Lecce-Napoli, previsto turnover tra gli azzurri: Ancelotti lancia tre novità dal primo minuto