Montervino: "Adesso ci si deve aspettare il massimo da tutti, Kvara e Osimhen in testa"

Le Interviste  
Montervino: Adesso ci si deve aspettare il massimo da tutti, Kvara e Osimhen in testa

“Napoli-Barcellona, quali sensazioni? Sicuramente non penso che Calzona abbia già potuto dare input alla squadra tali da poterli vedere già stasera: il cambio allenatore porta freschezza e serenità, perché il calciatore sente di poter ascoltare una persona nuova, e deve solo affidarsi al nuovo tecnico, che però - ricordiamolo - ha avuto solo un giorno e mezzo per lavorare. Qualche principio sicuro l’ha trasferito, forte anche della sua conoscenza della piazza e di quasi tutti i calciatori. Mi aspetto – ha detto l’ex azzurro Francesco Montervino a Radio Marte nel corso di Marte Sport Live - una grande reazione dai calciatori, che hanno questa ultima occasione per dimostrare che il Napoli non è quello che abbiamo visto fino ad oggi. È molto importante anche l’aspetto ambientale e societario in una squadra: i valori tecnici del Barcellona - ad esempio - sono straordinari, è una squadra mostruosa che però non sta rendendo bene, a dimostrazione di quanto contino anche gli aspetti dirigenziali ed ambientali, come accaduto per il Napoli. I giocatori azzurri sono irriconoscibili rispetto all’anno scorso, non perché abbiano dimenticato le loro qualità ma perché contano anche questi aspetti cose oltre ai valori tecnici. Politano al 100% vuol dire avere una freccia nell’arco del Napoli: nell’ultima uscita non è stato brillantissimo ma in questa stagione è stato uno dei migliori del reparto offensivo. Ci si deve aspettare il massimo da tutti, Kvara e Osimhen in testa”.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    82

    31
    26
    4
    1
  • logo MilanMilanCL

    68

    31
    21
    5
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    62

    31
    18
    8
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    58

    31
    16
    10
    5
  • logo RomaRomaEL

    55

    31
    16
    7
    8
  • logo AtalantaAtalantaECL

    50

    30
    15
    5
    10
  • logo NapoliNapoli

    48

    31
    13
    9
    9
  • logo LazioLazio

    46

    31
    14
    4
    13
  • logo TorinoTorino

    44

    31
    11
    11
    9
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    43

    30
    12
    7
    11
  • 11º

    logo MonzaMonza

    42

    31
    11
    9
    11
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    38

    31
    9
    11
    11
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    30

    31
    7
    9
    15
  • 14º

    logo LecceLecce

    29

    31
    6
    11
    14
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    28

    31
    4
    16
    11
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    28

    31
    7
    7
    17
  • 17º

    logo VeronaVerona

    27

    31
    6
    9
    16
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    26

    31
    6
    8
    17
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    25

    31
    6
    7
    18
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    15

    31
    2
    9
    20
Back To Top