Carnevale: "Vi racconto il gol che regalò lo scudetto. Fu una stagione difficile per me: ero arrabbiato con Bianchi, ma il finale fu da sogno"

Le Interviste  
Carnevale: Vi racconto il gol che regalò lo scudetto. Fu una stagione difficile per me: ero arrabbiato con Bianchi, ma il finale fu da sogno

Quel 10 maggio 1987 fu festa grande al San Paolo. Andrea Carnevale ando' in gol alle 16:29 contro la Fiorentina. Fu il gol-scudetto. A Il Mattino ha rilasciato una lunga intervista, questi i passaggi più significativi: "Stavamo attaccando a tutto spiano. Diego era quello che tirava di piu'. Venne avanti anche Ferrario. Tiro' una botta De Napoli, poi alla mezz’ora, Diego mi dette la palla nella metà campo della Fiorentina, io la detti a Giordano che con un colpo di tacco me la restitui' mentre entravo in area di rigore e la' anticipai l’uscita di Landucci colpendo di esterno destro. Il San Paolo esplose. Fu una liberazione. A due giornate dalla fine avevamo l’Inter a tre punti e la Juventus a quattro. Dovevamo respingere l’ultimo assalto dell’Inter che giocava a Bergamo. Dopo il mio gol arrivo' la notizia che l’Inter era sotto sul campo dell’Atalanta. Quando la Fiorentina pareggio' con la punizione di Baggio, noi eravamo avanti di quattro punti sui nerazzurri. Era scudetto. Non fu una annata facile per me. Partii titolare con la maglia numero 11. Dopo sei giornate arrivo' Ciccio Romano che Pierpaolo Marino scovo' nella Triestina. Entro' in squadra a Roma, dove vincemmo con un gol di Maradona, e non ne usci' piuÌ. Ero arrabbiatissimo col mister. Lui giocava con Caffarelli all’ala destra e Romano col numero 11. Ero praticamente fuori".

Senza dimenticare la Coppa Italia stravinta con 13 vittorie su tredici partite.

"Con il Napoli ho vinto tutto. I due scudetti come Maradona, Ferrara, De Napoli, Renica".

E poi la Coppa Uefa 1989.

"Otto partite e tre gol con quello dell’1-0 a Bordeaux, ma anche il secondo gol alla Juve al San Paolo conquistando i supplementari vinti con Renica, sorpasso indimenticabile".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    38

    15
    12
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    15
    11
    3
    1
  • logo LazioLazioCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo RomaRomaEL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    28

    15
    8
    4
    3
  • logo ParmaParma

    21

    15
    6
    3
    6
  • logo NapoliNapoli

    21

    15
    5
    6
    4
  • logo TorinoTorino

    20

    15
    6
    2
    7
  • 10º

    logo MilanMilan

    20

    15
    6
    2
    7
  • 11º

    logo VeronaVerona

    18

    15
    5
    3
    7
  • 12º

    logo BolognaBologna

    16

    15
    4
    4
    7
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    16

    15
    4
    4
    7
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    15

    14
    4
    3
    7
  • 15º

    logo LecceLecce

    15

    16
    3
    6
    7
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    15

    15
    4
    3
    8
  • 17º

    logo BresciaBrescia

    13

    15
    4
    1
    10
  • 18º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    12

    15
    3
    3
    9
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 20º

    logo SpalSpalR

    9

    15
    2
    3
    10
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Costacurta: "Giordano, Careca e Maradona, che tridente! Li vedevo in campo ma non li prendevo"