Moggi: "Non prenderei mai uno come Milik! Sarri? S'è lasciato male col Napoli perchè nascose l'accordo col Chelsea! Che la società stia vicino a Gattuso!" [ESCLUSIVA]

Esclusive  
Moggi: Non prenderei mai uno come Milik! Sarri? S'è lasciato male col Napoli perchè nascose l'accordo col Chelsea! Che la società stia vicino a Gattuso! [ESCLUSIVA]

Luciano Moggi, ex dirigente di Napoli e Juventus, ha rilasciato una lunga intervista a Calcio Napoli 24 Tv durante la puntata di stasera di Speciale Calciomercato.

Luciano Moggi, ex dirigente di Napoli e Juventus, è intervenuto nel corso di Speciale Calciomercato, in diretta su Calcio Napoli 24 Tv:

Luciano Moggi, ex dirigente di Napoli e Juventus. 

"La storia Milik è strana, dipende sicuramente dal calciatore ma anche dai dirigenti che l'amministrano. Non credo che la fermezza di voler andar via a zero serva al calciatore, poi nessuna società di calcio prenderebbe uno che si comporta in questa maniera. E' abbastanza problematica la cosa. Milik si fa del male da solo anche se la società dovrebbe trovare una via di mezzo. Il Napoli ci perde economicamente, ma il giocatore perde credibilità nell'ambiente calcistico. Ho tutti i miei dubbi sui giocatori che hanno questi comportamenti, non mi è mai capitata una cosa del genere. Forse avrei trovato una via di mezzo per schiarire il discorso, ma forse per il Napoli non ci sono le basi per fare una cosa del genere. Il braccio di ferro va a danno di entrambi. Io non lo prenderei uno come Milik per come si sta comportando. Situazioni Hysaj e Maksimovic? La gestione del Napoli non è stata ottimale perchè quando ci sono i contratti in scadenza va prevista la cosa due anni prima. Quindi al Napoli o non interessano i giocatori oppure ha sbagliato tattica perchè avrebbe dovuto procedere in netto anticipo. A giugno manca poco ormai, ma è difficile stabilirne le ragioni. C'è qualcosa che non va nella maniera giusta tra società e calciatori. Rinnovo Gattuso? Io lo aiuterei se fossi nella società prima di prendere decisioni in merito. Ho visto la gara con lo Spezia e quella gara si può anche perdere, ma 90 su 100 si vince. Se gli attaccanti sbagliano tutto lo sbagliabile non è colpa dell'allenatore. Non è vero che non c'è stata prestazione del Napoli contro lo Spezia. Forse il lavoro di Gattuso non è stato ottimale, ma nemmeno da biasimare. Il Napoli può arrivare il Champions, ma all'inizio pensavo che potesse lottare per qualcosa in più. La formazione del Napoli è fatta di giocatori che sa giocare a pallone. Conosco Gattuso e so che la squadra gli vuole bene, ma se poi dopo si perde una gara come domenica che colpa può avere il tecnico? E' presto per giudicare l'allenatore, darei un consiglio alla società, devono seguirlo attentamente. Quando ci sono giocatori in scadenza e gente come Milik che si allena da solo, se la squadra perde, questa gente mette benzina sul fuoco e alimenta lo scontento di quelli che non giocano. Questo è un qualcosa che la società deve attenzionare. I tifosi del Napoli rivorrebbero Sarri? Gattuso è un signore e valutare queste cose e pensare addirittura a Sarri è esagerato. Sarri s'è lasciato male col Napoli perchè ha tenuto mascherata la cosa che era tanto che aveva in atto (la scelta del Chelsea ndr.). I ritorni poi non sono mai pari alle attese e penso che sarebbe fda scartare l'ipotesi Sarri anche nel caso in cui Gattuso avesse dei problemi. Prima attenderei un momentino e il Napoli deve farsi più partecipe senza dare carta bianca a nessuno. Quando stavo al Napoli la società e Ferlaino, che è stato il miglior presidente della storia del Napoli, ha cercato di portare avanti la società vendendo a tanto e prendendo a poco. Prendemmo gente come Careca ed Alemao che ha reso una squadra come il Napoli conosciuta in tutto il mondo. Ai miei tempi il bilancio del Napoli era attivo così come lo è adesso". 

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    43

    18
    13
    4
    1
  • logo InterInterCL

    40

    18
    12
    4
    2
  • logo RomaRomaCL

    37

    19
    11
    4
    4
  • logo NapoliNapoliCL

    34

    17
    11
    1
    5
  • logo JuventusJuventusEL

    33

    17
    9
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    33

    18
    9
    6
    3
  • logo LazioLazio

    31

    18
    9
    4
    5
  • logo SassuoloSassuolo

    30

    18
    8
    6
    4
  • logo VeronaVerona

    27

    18
    7
    6
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    23

    18
    7
    2
    9
  • 11º

    logo BeneventoBenevento

    22

    19
    6
    4
    9
  • 12º

    logo BolognaBologna

    20

    18
    5
    5
    8
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    18

    18
    4
    6
    8
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    18

    19
    4
    6
    9
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    17

    18
    4
    5
    9
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    15

    18
    3
    6
    9
  • 17º

    logo CagliariCagliari

    14

    18
    3
    5
    10
  • 18º

    logo TorinoTorinoR

    14

    19
    2
    8
    9
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    13

    18
    2
    7
    9
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    12

    18
    3
    3
    12
Back To Top