UFFICIALE - Michu, addio al calcio a 31 anni!

Notizie  
Michu dà l'addio al calcioMichu dà l'addio al calcio

Dramma sportivo per l'ex attaccante del Napoli, Michu. Il bomber asturiano ha deciso di lasciare il calcio a soli 31 anni. Dopo i problemi che lo hanno condizionato, dalla sua esperienza in azzurro, l'attaccante aveva provato a ripartire per tornare a fare il proprio lavoro, ma è di oggi la notizia che appende le scarpe al chiodo in maniera prematura.

Diventanto protagonista con la maglia dello Swansea, è passato in azzurro nel 2014, con Benitez in panchina. Poi il Langreo e infine il Real Oviedo

Sull'esperienza in azzurro dichiarò: "Il Napoli per me è un rimpianto enorme. Ero arrivato con tanta voglia di far bene e di dare il mio contributo a una grandissima squadra, ero nel punto più alto della mia carriera. Poi la caviglia, che già mi tormentava dai tempi dello Swansea, cominciò a farmi male in continuazione e non riuscii a trovare pace da un dolore costante. Nemmeno il recupero qui in Spagna mi aiutò e l’impotenza di non riuscire a giocare mi distrusse psicologicamente. Errore col Bilbao? Questione di decimi di secondo. Adesso so, dopo aver visto il replay, che in quel caso avrei dovuto calciare in porta. Eravamo sul 1-1 e un mio gol ci avrebbe dato un vantaggio meritatissimo, e avrebbe messo sul binario giusto una qualificazione che poi non arrivò. Magari un esordio positivo con gol avrebbe facilitato uno sviluppo migliore della mia stagione in azzurro, in tutti i sensi. Ma i tifosi non mi hanno mai fatto pesare né l’errore né le assenze per infortunio, i napoletani con me sono sempre stati gentilissimi e disponibili. Quella azzurra è una delle migliori tifoserie del mondo, senz’alcun dubbio. E comunque quella notte di Champions non la dimenticherò mai perché il grido ‘The Champions’ dei tifosi alla fine dell’inno prepartita mi lasciò con la pelle d’oca. E pensare che Dries[Mertens, ndr] mi aveva avvisato…".

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • RomaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • NapoliCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • AtalantaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • LazioEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • Milan

    0

    0
    0
    0
    0
  • Inter

    0

    0
    0
    0
    0
  • Fiorentina

    0

    0
    0
    0
    0
  • Torino

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    Sampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    Cagliari

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    Sassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    Udinese

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    Chievo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    Bologna

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    Genoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    Crotone

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    BeneventoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    VeronaR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    SpalR

    0

    0
    0
    0
    0
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Milan, Montella: "Fatto un mercato aggressivo per avvicinarci al Napoli che gioca il miglior calcio d'Europa"