Stella Rossa, Ben: "Napoli? Ho sempre sognato partite di questo calibro! I nostri tifosi saranno l'arma in più"

Rassegna Stampa fonte : Corriere del Mezzogiorno
Stella Rossa, Ben: Napoli? Ho sempre sognato partite di questo calibro! I nostri tifosi saranno l'arma in più

Parla Ben, attaccante della Stella Rossa originario delle Isole Comore.

Scorrendo i nomi che compongono la rosa della Stella Rossa che domani sera al Marakana di Belgrado affronterà il Napoli non può passare inosservato un attaccante classe 1989, nativo delle Isole Comore, il cui nome completo è El Fardou Mohamed Ben Nabouhane, ma che tutti conoscono semplicemente come Ben. Il suo ruolino di marcia parla di 3 gol nelle prime 3 giornate di Superliga serba e di 6 in 8 gare di qualificazione in Champions League, comprese le 2 reti che hanno regalato alla Stella Rossa il pareggio in rimonta contro il Salisburgo e la qualificazione alla fase a gironi della massima competizione europea. «Il secondo gol realizzato contro gli austriaci è stato davvero importante per la squadra, per i nostri tifosi e anche per me – ricorda Ben. – Anche l’anno scorso avevo disputato le qualificazioni della Champions League. Il nostro gruppo è composto da grandi squadre e sarà come un sogno per me affrontarle».

In questo momento è uno degli attaccanti più prolifici d’Europa. Può descriverci che tipo di giocatore è? «Sono una punta veloce e intelligente. Provo sempre a giocare il mio calcio, allo stesso modo in cui giocavo quando ho iniziato la mia carriera: questo aspetto è molto importante per me ed è quello che mi consente di segnare tanto. Non ho l’ossessione di fare sempre gol, io voglio aiutare la squadra e costruire l’azione insieme ai miei compagni, come ho sempre fatto finora».

Cosa significa indossare una maglia gloriosa come quella della Stella Rossa? «Quando arrivi in un club del genere, devi sempre pensare all’importanza della squadra che rappresenti. Ma è facile farlo, perché i tifosi sono sempre lì con te, pronti a supportarti, a cantare e urlare come pazzi così le tue gambe girano a mille insieme a loro».

Lei ha girato in vari campionati europei, ma sembra aver trovato finalmente la sua dimensione in Serbia. Perché? «Ho trascorso momenti difficili nelle mie esperienze precedenti perché non sentivo l’amore che ora sento per me da parte della squadra e dell’allenatore: è difficile giocare quando non te ne viene data l’opportunità. Alla Stella Rossa ho trovato tutto ciò che mi mancava: il tecnico Vladan Milojevic ha fiducia in me, i tifosi e i miei compagni conoscono il mio valore e così è molto più facile giocare bene».

Cosa rappresenta per lei la Champions League? «Da quando ero bambino mi ricordo che ho sempre guardato le partite di questa competizione in tv e ora che sto per disputare un incontro di questo tipo, contro una squadra come il Napoli, mi sembra di realizzare il sogno mio e della mia famiglia che mi è sempre stata vicina e mi ha sostenuto fino al raggiungimento di questo traguardo eccezionale».

Qual è l’obiettivo della Stella Rossa? «La nostra ambizione è quella di vincere nuovamente il campionato in Serbia e poi vedremo cosa accadrà in Champions. Noi consideriamo la partecipazione a questo torneo come un premio per quanto abbiamo fatto di buono lo scorso anno dove abbiamo giocato davvero bene».

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    35

    14
    11
    2
    1
  • logo MilanMilanCL

    32

    14
    10
    2
    2
  • logo InterInterCL

    31

    14
    9
    4
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    28

    14
    8
    4
    2
  • logo RomaRomaEL

    25

    14
    8
    1
    5
  • logo FiorentinaFiorentinaECL

    21

    14
    7
    0
    7
  • logo JuventusJuventus

    21

    14
    6
    3
    5
  • logo LazioLazio

    21

    14
    6
    3
    5
  • logo BolognaBologna

    21

    14
    6
    3
    5
  • 10º

    logo VeronaVerona

    19

    14
    5
    4
    5
  • 11º

    logo EmpoliEmpoli

    19

    14
    6
    1
    7
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    18

    14
    5
    3
    6
  • 13º

    logo TorinoTorino

    17

    14
    5
    2
    7
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    15

    14
    3
    6
    5
  • 15º

    logo SampdoriaSampdoria

    15

    14
    4
    3
    7
  • 16º

    logo VeneziaVenezia

    15

    14
    4
    3
    7
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    11

    14
    3
    2
    9
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    10

    14
    1
    7
    6
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    8

    14
    1
    5
    8
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    8

    14
    2
    2
    10
Back To Top