De Laurentiis-Ancelotti, Il Mattino: non ci sarà rottura, c'è feeling totale ma spunta una perplessità presidenziale

Rassegna Stampa  
De Laurentiis e Ancelotti brindanoDe Laurentiis e Ancelotti brindano

Ultime SSC Napoli, De Laurentiis e Ancelotti tra la delusione del momento e le perplessità sulla vittoria finale dello scudetto

Ultime calcio Napoli - Qualcosa non va. E lo si capisce guardando Carlo Ancelotti. Nel ventre dell'Olimpico, stavolta, è stato attento a non tirare le orecchie alla sua squadra. Ancelotti è come un professore universitario: dà per scontato che chi ha davanti a sé sia molto avanti nelle conoscenze, altrimenti non sarebbe lì ma al liceo. E, forse, sopravvaluta la rosa che ha tra le mani. Anche se pubblicamente ha dato 10 al mercato degli azzurri: è sempre stato abituato a gruppi che al proprio interno avevano gli anticorpi per uscire dai momenti difficili. Da soli. Manca un vero leader e Koulibaly, Mertens ma anche Callejon non hanno le stimmate per prendere in pugno la squadra quando è in difficoltà.
 

Ultime calcio Napoli, Ancelotti sicuro, De Laurentiis è perplesso ma si continua insieme

Come scrive l'edizione odierna de Il Mattino:

"De Laurentiis è rimasto a Roma, rinunciando ancora una volta a seguire in trasferta gli azzurri. I rapporti con Ancelotti sono buonissimi. Il feeling è (quasi) totale, poi è ovvio che questo non significa che i due decideranno di sedersi per prolungare il contratto. Peraltro, a maggio, c'è stata la scoperta dell'opzione annuale che il club può esercitare su Carlo: ma non si arriverà mai e poi mai alla rottura tra Ancelotti e De Laurentiis. I due hanno la stessa visione di calcio. Peraltro quel turnover ossessivo è proprio il frutto di quel patto - non scritto - tra allenatore e società all'inizio dell'era del tecnico di Reggiolo. Ancelotti vuole vincere lo scudetto. E non è solo un proclama il suo: sa che le sue parole sono scolpite nella mente di tutti. De Laurentiis ha solo una perplessità: era convinto che la continuità del progetto avrebbe messo il Napoli in una posizione di leggero vantaggio rispetto a Juve e Inter che invece, cambiando allenatore, hanno dovuto azzerare il lavoro".

Ancelotti

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

De Laurentiis: "Higuain? Se Ancelotti me lo chiedesse...perchè no? A Mertens e Callejon ho fatto un'offerta, il Napoli è una bandiera da amare e non solo per soldi"