Gattuso: "Coronavirus? Stiamo vivendo qualcosa di strano, mentalmente è difficile: molti sono infetti e non lo sanno. Ad oggi al calcio penso zero. Totò diceva una cosa..."

Primo Piano  
Gennaro Gattuso, allenatore del NapoliGennaro Gattuso, allenatore del Napoli

L'allenatore del Napoli Gennaro Gattuso dice la sua sull'emergenza coronavirus

Ultime calcio Napoli - Il tecnico del Napoli, Gennaro Gattuso, ha parlato al quotidiano portoghese Record della delicata situazione relativa al Coronavirus:

"Stiamo vivendo qualcosa di strano, che cambia la nostra vita e la nostra routine. Mentalmente è molto difficile. È impossibile uscire la sera o andare al ristorante. Le scuole e altri servizi sono chiusi. Il Governo ha chiuso tutto e le persone non possono uscire di casa.

Siamo tutti della stessa carne, dello stesso sangue. C'era un comico italiano, Totò, che diceva qualcosa come: possiamo esser nobili o senzatetto, ma alla fine finiamo tutti sotto la stesa terra. Un po' quello che sta succedendo qui.

Questo è un virus silenzioso. Molti sono infetti e non lo sanno. Ad oggi al calcio penso zero.

I nostri figli hanno capito cosa sta succedendo. Le scuole sono chiuse da giorni e devono rimanere a casa: svolgono lezione online e si annoiano, ma capiscono la gravità di ciò che sta accadendo tramite la televisione ed internet.

Inizialmente nessuno ha dato molta importanza al coronavirus, come tutti in Europa: ho avuto modo di parlare con persone che hanno sintomi gravi, ma per i più giovani assomiglia più ad una forte influenza. Non è un problema soltanto italiano, spagnolo oppure portoghese: è un problema di tutti.

Bisogna rimanere a casa, e nel caso si debba andare a fare la spesa, indossare mascherina e guanti, lasciare le scarpe vicino la porta di casa e lavarsi molto bene le mani”"

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    63

    26
    20
    3
    3
  • logo LazioLazioCL

    62

    26
    19
    5
    2
  • logo InterInterCL

    54

    25
    16
    6
    3
  • logo AtalantaAtalantaCL

    48

    25
    14
    6
    5
  • logo RomaRomaEL

    45

    26
    13
    6
    7
  • logo NapoliNapoliEL

    39

    26
    11
    6
    9
  • logo MilanMilan

    36

    26
    10
    6
    10
  • logo VeronaVerona

    35

    25
    9
    8
    8
  • logo ParmaParma

    35

    25
    10
    5
    10
  • 10º

    logo BolognaBologna

    34

    26
    9
    7
    10
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    32

    25
    9
    5
    11
  • 12º

    logo CagliariCagliari

    32

    25
    8
    8
    9
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    30

    26
    7
    9
    10
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    28

    26
    7
    7
    12
  • 15º

    logo TorinoTorino

    27

    25
    8
    3
    14
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    26

    25
    7
    5
    13
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    25

    26
    6
    7
    13
  • 18º

    logo LecceLecceR

    25

    26
    6
    7
    13
  • 19º

    logo SpalSpalR

    18

    26
    5
    3
    18
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    16

    26
    4
    4
    18
Dapa Trasporti
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top