Le pagelle di Fiorentina-Napoli: molle Lozano, Kim ferma Jovic, Osimhen lotta ma non basta

Le Pagelle  
Le pagelle di Fiorentina-Napoli: molle Lozano, Kim ferma Jovic, Osimhen lotta ma non basta

Le pagelle di Fiorentina-Napoli: pareggio per gli azzurri nella terza giornata di campionato di Serie A

Meret 6: Alterna prese sicure a qualche piccola incertezza alle conclusioni viola, che regalano qualche brivido di troppo. Bene coi piedi.

Di Lorenzo 6: Ingaggia un duello fisico e tattico con Sottil. Lo aspetta, non offre campo e lo tiene a bada. Non proprio lucido in fase offensiva dove comunque si fa vedere con gli inserimenti.

Rrahmani 6: Stringe gli spazi al centro con Kim, pecca di imprecisione in impostazione: una palla corta fa saltare i nervi a Lobotka. Presente sul gioco aereo, corre pochi rischi.

Kim 6.5: Non lascia un centimetro a Jovic, di fisico si fa rispettare ma è nelle iniziative in fase offensiva che salta all'occhio. E' sua l'idea di lanciare Zielinski per il gol annullato ad Osimhen. Mantiene alta concentrazione e aggressività.

Mario Rui 6: Non bella da vedere la punizione sulla barriera da posizione ottimale. Non soffre nemmeno un minuto la presenza di Ikonè. Pulito ed ordinato anche quando incrocia Kuoamè.

Anguissa 6: Un giallo dopo due minuti ne condiziona la prestazione. Di fatto limita i contrasti ed il pressing e contro Amrabaat e Barak e di certo uno svantaggio. Al tempo stesso resta attento a cercare la palla pulita. Provvidenziale la sua corsa a chiudere su Saponara. Partita intelligente.

Lobotka 6: Spazi ristretti, linee di passaggio intasate e partita complicata anche per la poca assistenza dei compagni di reparto. Gioca più d'appoggio ai difensori che ai trequartisti e questa la dice lunga. Dal '70 Ndombele 6: Freschezza, fisico e vivacità a far ripartire le azioni: prova qualche strappo. Saltato, perde una palla pericolosa e si gioca il giallo.

Zielinski 5.5: Non si vede molto, non riesce a saltare l'uomo e gli riesce meglio l'inserimento. Resta troppo fuori dal gioco al quale dovrebbe dare un tocco di qualità. Dal '60 Raspadori 6: Offre una linea di passaggio più centrali, manca l'intesa coi compagni ma è sua la conclusione più pericolosa.

Lozano 5: Talvolta indolente, manca di cattiveria e decisione, oltre che di intesa con Osimhen. Non salta l'uomo e quando ha l'occasione di concludere a rete sembra non crederci molto, di fatto si divora il vantaggio di testa. Molle. Dal '70 Politano 6: Vivace, salta l'uomo ma a volte tentenna troppo per concludere o crossare.

Osimhen 6: Non riesce a dialogare coi compagni. Giusto annullargli il gol. Bloccato spesso fisicamente dai centrali viola, tocca pochissimi palloni ma lotta e se li va a cercare in diverse zone del campo. Dal '77 Simeone: s.v.

Kvaratskhelia 6: Nel primo tempo ha trovato la strada sbarrata da Dodo, un po' si intestardisce in qualche dribbling di troppo e non incide. Nella ripresa invece serve un assist al bacio per Lozano ma è troppo tardi e Spalletti lo sostituisce. Dal '60 Elmas 5.5: Da esterno si vede poco anche se non è la prima volta che ci gioca: la posizione non lo agevola mettiamola così.

All. Spalletti 6: Si agita in panchina sin dai prima minuti perchè non vede la squadra esprimersi come vorrebbe ma anche per qualche decisione arbitrale non condivisa. I timori di una Fiorentina corta e molto fisica li aveva previsti in conferenza, prova a dare una scossa con la sostituzione di Kvara, un pizzico sorprendente. Tiene troppo in campo uno spento Lozano. Resta una partita bruttina, gli innesti non la cambiano. Non gli riesce la sterzata ad un match bloccato dal primo minuto.

Tutte le news sul calciomercato e sul Napoli

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    41

    15
    13
    2
    0
  • logo MilanMilanCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo JuventusJuventusCL

    31

    15
    9
    4
    2
  • logo LazioLazioCL

    30

    15
    9
    3
    3
  • logo InterInterEL

    30

    15
    10
    0
    5
  • logo AtalantaAtalantaECL

    27

    15
    8
    3
    4
  • logo RomaRoma

    27

    15
    8
    3
    4
  • logo UdineseUdinese

    24

    15
    6
    6
    3
  • logo TorinoTorino

    21

    15
    6
    3
    6
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    19

    15
    5
    4
    6
  • 11º

    logo BolognaBologna

    19

    15
    5
    4
    6
  • 12º

    logo SalernitanaSalernitana

    17

    15
    4
    5
    6
  • 13º

    logo EmpoliEmpoli

    17

    15
    4
    5
    6
  • 14º

    logo MonzaMonza

    16

    15
    5
    1
    9
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    16

    15
    4
    4
    7
  • 16º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    13

    15
    3
    4
    8
  • 18º

    logo CremoneseCremoneseR

    7

    15
    0
    7
    8
  • 19º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    6

    15
    1
    3
    11
  • 20º

    logo VeronaVeronaR

    5

    15
    1
    2
    12
Back To Top