Romano: "Per Maradona diventai la 'Tota'. Scudetto? Bruscolotti ci svegliò tutti alle 6, era la domenica dei nostri sogni"

Le Interviste  
Romano: Per Maradona diventai la 'Tota'. Scudetto? Bruscolotti ci svegliò tutti alle 6, era la domenica dei nostri sogni

Francesco Romano ha rilasciato un'intervista a La Repubblica: l’esordio all’Olimpico contro la Roma coincise con una vittoria e i complimenti di Maradona. «È arrivata la mamma che ci protegge», disse l’argentino. E Romano diventò la “Tota”, cioè la mamma della squadra. «Ma il motivo di questo soprannome non lo dirò mai..». Magari lo svelerete a luglio quando Diego giocherà al San Paolo?«Non lo so, vedremo. Spero di esserci per quell’appuntamento. Non ci sarò invece oggi: Bruscolotti mi ha chiamato, non ho potuto. Tra due mesi ci proverò». Ripercorriamo quel 10 maggio 1987.«Cominciamo dalla sveglia. Intorno alle sei del mattino proprio Bruscolotti ci venne a chiamare. Aspettava lo scudetto da tanti anni, non voleva farlo da solo. Nessuno riusciva a dormire, così ci disse Peppe. Uscimmo nei corridoi del Centro Paradiso prima della colazione, poi Bianchi ci parlò». La partenza verso il San Paolo.«Incredibile. Quando abbiamo lasciato Soccavo, c’era gente ovunque. Dai balconi ci lanciavano confetti. E i tifosi ci accompagnarono allo stadio. Il pullman si muoveva a passo d’uomo: due ore per arrivare». Finalmente Napoli-Fiorentina.«Non vedevamo l’ora che finisse per poter festeggiare. Mia moglie, mio figlio e i miei genitori erano tutti in tribuna. Sono nato a Saviano, per me fu speciale. Ricordo quando tornai a casa: c’era tutto il paese in piazza». Qual era il segreto di quella squadra?«Non ci siamo mai accontentati. Avevamo una determinazione paurosa. Dopo le sconfitte, ci siamo rialzati. Abbiamo pensato di poter vincere lo scudetto solo al termine di Napoli- Fiorentina». 
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    38

    15
    12
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    15
    11
    3
    1
  • logo LazioLazioCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo RomaRomaEL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    28

    15
    8
    4
    3
  • logo ParmaParma

    21

    15
    6
    3
    6
  • logo NapoliNapoli

    21

    15
    5
    6
    4
  • logo TorinoTorino

    20

    15
    6
    2
    7
  • 10º

    logo MilanMilan

    20

    15
    6
    2
    7
  • 11º

    logo VeronaVerona

    18

    15
    5
    3
    7
  • 12º

    logo BolognaBologna

    16

    15
    4
    4
    7
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    16

    15
    4
    4
    7
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    15

    14
    4
    3
    7
  • 15º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    15

    15
    4
    3
    8
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    12

    15
    3
    3
    9
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    10

    14
    3
    1
    10
  • 20º

    logo SpalSpalR

    9

    15
    2
    3
    10
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Sky conferma: De Laurentiis ha bloccato Gattuso, offerto accordo di 18 mesi! Due ipotesi sull'addio di Ancelotti