Montefusco: "Lobotka in questo momento è più forte di Jorginho, Meret si è preso una grande rivincita"

Le Interviste  
MontefuscoMontefusco

Vincenzo Montefusco parla a Forza Napoli Sempre: “Affinità tra la fascia sinistra di Sarri e quella attuale? Le caratteristiche sono completamente diverse. Insigne si sacrificava a rientrare; Ghoulam era in condizione eccezionale e spingeva molto più di Mario Rui oggi e poi c’era Hamsik che è un mostro del calcio. Però, delle analogie con l’attuale catena di sinistra ci sono. Chi è stato bravo contro il Milan è stato il centravanti che ti ha procurato la vittoria, grazie anche a Mario Rui per l’assist. Ma il calcio è anche fatto di occasioni e azioni che capitano e si concludono in un certo modo. Certo la corsia di sinistra di Sarri era una tra le più forti d’Europa. Zielinski sta facendo la mezz’ala, cioè quello che sa fare. E sta giocando a grandissimi livelli. Bisogna dare i meriti a Spalletti per aver impostato la squadra sfruttando al massimo le caratteristiche di tutti i calciatori. Sicuramente ora il centrocampo del Napoli è quello che dà affidabilità e sicurezza alla squadra, a me piace moltissimo. Prossimamente gli avversari cominceranno a bloccare Lobotka e quindi dovrebbe entrare in azione Zielinski a sostituire appunto il compagno. In questo momento credo che Lobotka sia più forte di Jorginho. La più grande rivincita tra se l’è presa Meret: le critiche erano sui gol strani che prendeva. Adesso che non c’è Ospina e non ha avuto infortuni ha dimostrato sicurezza e personalità».

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    20

    8
    6
    2
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    20

    8
    6
    2
    0
  • logo UdineseUdineseCL

    19

    8
    6
    1
    1
  • logo LazioLazioCL

    17

    8
    5
    2
    1
  • logo MilanMilanEL

    17

    8
    5
    2
    1
  • logo RomaRomaECL

    16

    8
    5
    1
    2
  • logo JuventusJuventus

    13

    8
    3
    4
    1
  • logo SassuoloSassuolo

    12

    8
    3
    3
    2
  • logo InterInter

    12

    8
    4
    0
    4
  • 10º

    logo TorinoTorino

    10

    8
    3
    1
    4
  • 11º

    logo FiorentinaFiorentina

    9

    8
    2
    3
    3
  • 12º

    logo SpeziaSpezia

    8

    8
    2
    2
    4
  • 13º

    logo LecceLecce

    7

    8
    1
    4
    3
  • 14º

    logo SalernitanaSalernitana

    7

    8
    1
    4
    3
  • 15º

    logo EmpoliEmpoli

    7

    8
    1
    4
    3
  • 16º

    logo MonzaMonza

    7

    8
    2
    1
    5
  • 17º

    logo BolognaBologna

    6

    8
    1
    3
    4
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 19º

    logo CremoneseCremoneseR

    3

    8
    0
    3
    5
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    2

    8
    0
    2
    6
quote
Back To Top