Di Carlo: "Italiano era già un leader in campo! Ha un carattere forte e migliore anno dopo anno"

Le Interviste  
Di Carlo: Italiano era già un leader in campo! Ha un carattere forte e migliore anno dopo anno

Le parole di Di Carlo

A Radio Crc nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Domenico Di Carlo, allenatore ex tecnico di Italiano.

"Dopo aver vinto uno scudetto con una cavalcata eccezionale, quest’anno si pretendeva il bis. L’inizio di stagione non è stato all’altezza del Napoli e poteva starci perchè non è facile riconfermarsi subito, ma già il primo cambio tecnico ha tolto tranquillità e scaturito poca fiducia nei giocatori. Oggi il Napoli è tenuto a ripartire, archiviare questa stagione e ripartire. Di allenatori bravi ce ne sono, Italiano sta dimostrando il suo valore perchè ha fatto bene in ogni categoria e se dovesse essere il nuovo tecnico del Napoli la società deve capire che lui ha le sue idee e bisognerà creare una squadra adatta alle sue caratteristiche. Il Napoli ha bisogno di ripartire con una figura di riferimento e Italiano ha un carattere abbastanza forte, quando l’ho allenato era un leader in campo. Adesso fa l’allenatore e da quando ha iniziato a fare l’allenatore migliora anno dopo anno. Quest’anno con la Fiorentina ha giocato anche le coppe per cui ha messo su esperienza internazionale e sono convinto che se dovesse allenare il Napoli farebbe bene. Quando cambi 3 allenatori vuol dire che qualcosa non ha funzionato ed è inutile dare la colpa a questo o all’altro. La cosa certa è che questo Napoli deve ripartire: quest’anno è successo quello che non doveva succedere e si danno tanti alibi, ma c’è stata confusione e incertezza”.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    93

    37
    29
    6
    2
  • logo MilanMilanCL

    74

    37
    22
    8
    7
  • logo BolognaBolognaCL

    68

    37
    18
    14
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    68

    37
    18
    14
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    66

    36
    20
    6
    10
  • logo RomaRomaECL

    63

    37
    18
    9
    10
  • logo LazioLazio

    60

    37
    18
    6
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    57

    37
    16
    9
    12
  • logo TorinoTorino

    53

    37
    13
    14
    10
  • 10º

    logo NapoliNapoli

    52

    37
    13
    13
    11
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    46

    37
    11
    13
    13
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    37
    11
    12
    14
  • 13º

    logo VeronaVerona

    37

    37
    9
    10
    18
  • 14º

    logo LecceLecce

    37

    37
    8
    13
    16
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    36

    38
    8
    12
    18
  • 16º

    logo FrosinoneFrosinone

    35

    37
    8
    11
    18
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    34

    37
    5
    19
    13
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    33

    37
    8
    9
    20
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    29

    37
    7
    8
    22
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    16

    37
    2
    10
    25
Back To Top