Scandalo Fifa - L'FBI non molla le indagini, si indaga sul Mondiale 2014

Mondiali  

Rischio evitato grazie a un accordo extragiudiziale raggiunto tra il presidente Blatter e lo stesso il presidente della Federcalcio irlandese, John Delaney. "Questo avvenne un giovedì e il lunedì successivo l’accordo era firmato. È stato un ottimo accordo per la Fai", sottolinea Delaney. La Fifa afferma che il prestito venne concesso "per porre fine a qualsiasi pretesa verso la Federazione stessa", ma avrebbe dovuto essere rimborsato se l’Irlanda si fosse qualificata al Mondiale del 2014. Quando questo non è avvenuto, il prestito è stato cancellato. 

Ombre su Brasile 2014  

Mentre il presidente dimissionario della Fifa, Sepp Blatter, annuncia che il processo di riforma dell’associazione è già stato avviato con l’obiettivo di un cambio significativo all’amministrazione e alla struttura della Fifa, l’Fbi non molla la presa.

E accende il faro sui Mondiali del 2014, con l’attenzione a chiarire il rapporto fra il numero due della Fifa, il segretario generale Jerome Valcke, e l’ex numero uno del calcio brasiliano, Ricardo Teixeira. Teixeira non è per ora nell’elenco delle persone incriminate dal Dipartimento di Giustizia Usa, ma le autorità americane starebbero indagando su di lui. Texeira ha guidato il comitato organizzatore di Brasile 2014 fino a quando non ha lasciato il Paese nel 2012. Al vaglio ci sarebbero 1.000 documenti firmati dagli organizzatori dell’ultima Coppa del Mondo in vista del torneo. 

Warner: “Temo per la mia vita ma rivelerò tutto”  

La nuova tegola del Fifagate cade nel giorno in cui Jack Warner, ex vice presidente della Fifa, ha assicurato che dirà tutto ciò che sa sullo scandalo corruzione che ha investito la Federcalcio mondiale. L’americano ha promesso una "valanga di rivelazioni". Warner ha detto che teme per la propria vita ma ha anche affermato di essere a conoscenza di legami tra funzionari della Fifa e le elezioni politiche del 2010 nel suo Paese, Trinidad e Tobago. "Non manterrò più segreti per coloro che cercano di distruggere il Paese", ha commentato mercoledì durante un talk show politico aggiungendo che anche il presidente della Fifa, Joseph Blatter, fosse coinvolto. Warner, 72 anni, si era ritirato dalle attività legate al calcio nel 2011 per accuse relative a un giro di tangenti e poi abbandonò anche l’incarico come ministro della sicurezza nazionale a causa di un’indagine per frode.  

Londra: “Pronti a ospitare i Mondiali del 2022”  

Il terremoto Fifa rischia di investire in pieno anche il Mondiale 2022 in Qatar. L’evento, scandali e inchieste a parte, era già nel mirino per i problemi climatici e lo sfruttamento delle manovalanze per realizzare gli impianti. Se ora quel Mondiale dovesse saltare, l’Inghilterra è pronta a subentrare a quanto annunciato dal ministro della Cultura britannico, John Whittingdale. Il ministro ha sottolineato che ovviamente dovrebbe essere la Fifa a farsi avanti e chiedere all’Inghilterra di organizzare i Mondiali. "Abbiamo le strutture in questo Paese e abbiamo organizzato una straordinaria candidatura, anche se senza successo, per ospitare la Coppa del mondo nel 2018".  

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • InterCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • JuventusCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • MilanCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • NapoliCL

    3

    1
    1
    0
    0
  • ChievoEL

    3

    1
    1
    0
    0
  • SampdoriaEL

    3

    1
    1
    0
    0
  • Roma

    3

    1
    1
    0
    0
  • Bologna

    1

    1
    0
    1
    0
  • Torino

    1

    1
    0
    1
    0
  • 10º

    Genoa

    1

    1
    0
    1
    0
  • 11º

    Lazio

    1

    1
    0
    1
    0
  • 12º

    Sassuolo

    1

    1
    0
    1
    0
  • 13º

    Spal

    1

    1
    0
    1
    0
  • 14º

    Benevento

    0

    1
    0
    0
    1
  • 15º

    Udinese

    0

    1
    0
    0
    1
  • 16º

    Atalanta

    0

    1
    0
    0
    1
  • 17º

    Verona

    0

    1
    0
    0
    1
  • 18º

    CagliariR

    0

    1
    0
    0
    1
  • 19º

    CrotoneR

    0

    1
    0
    0
    1
  • 20º

    FiorentinaR

    0

    1
    0
    0
    1
Back To Top

Ti potrebbe interessare

"Se il Napoli retrocede in Europa League più soldi alla Juve", Ziliani punge: "Ora chi consola Tuttosport?"