PROBABILI FORMAZIONI - Napoli-Milan, Benitez alla ricerca della vendetta col dubbio Pipita. Inzaghi sempre più nei guai: manca mezza squadra!

Zoom  
PROBABILI FORMAZIONI - Napoli-Milan, Benitez alla ricerca della vendetta col dubbio Pipita. Inzaghi sempre più nei guai: manca mezza squadra!

di Marco Lombardi - Twitter: @marcolombardi24

La batosta e l’umiliazione subite giovedì sera contro l’Empoli allo stadio Castellani, saranno difficili da dimenticare per gli azzurri e per tutti i tifosi partenopei. Ancora si fa fatica a credere che la stessa squadra che ha abbattuto gli ormai vice campioni di Germania del Wolfsburg  rifilando 4 gol a Benaglio alla Volkswagen Arena, si sia fatta impallinare dalla ben più modesta squadra di Sarri, che con un 11 di gran lunga inferiore a quello a disposizione di Rafa Benitez ha inflitto una lezione di calcio agli azzurri nei primi 45 minuti della gara del Castellani. Per fortuna la possibilità di rifarsi è immediatamente a disposizione degli azzurri, che danno il via ad una 10 giorni di fuoco che comprende le gare contro Milan e Parma in campionato e la doppia sfida d’Europa League contro il Dnipro che può dare la qualificazione in finale al club di De Laurentiis. Contro i rossoneri ci sarà anche la possibilità di vendicarsi per il 2-0 della gara d'andata, dove probabilmente la squadra di Benitez ha espresso il peggior calcio di tutta la stagione. 

NAPOLI – Il mini turn over adottato contro l’Empoli non ha portato i frutti sperati, anzi tutt’altro. Proprio per questo Rafa Benitez cercherà di mettere in campo la miglior formazione possibile contro la squadra di Inzaghi, considerando sempre l’impegno che vedrà gli azzurri in campo giovedì sera contro il Dnipro per l’andata delle semifinali di Europa League. Spazio dunque ad Andujar in porta, nonostante qualche svarione di troppo con la complicità del reparto difensivo. Maggio e Strinic dovrebbero giocare sulle fasce, con Ghoulam apparso molto stanco ad Empoli e che sarà titolare per forza di cose contro il Dnipro vista l’assenza dalla lista Uefa di Strinic (ex di turno). Al centro torna la coppia formata da Albiol e Britos, con Koulibaly che torna a sedersi in panchina così come era diventata una consuetudine nell’ultimo mese e mezzo. In mediana Lopez e Gargano dovrebbero spuntarla su Jorginho e Inler. Davanti i soliti dubbi, con l’unica certezza che sembra il ritorno dal primo minuto di Lorenzo Insigne sulla sinistra al posto di Mertens. Sulla trequarti restano favoriti però Callejon e Hamsik alle spalle di Higuain, sempre in ballottaggio con Duvan Zapata. L’importanza della partita è tale però, da dover quasi costringere Benitez a utilizzare ancora una volta il Pipita da titolare, per provare a dare l’ultimo assalto al treno Champions League sperando in passi falsi di Roma e Lazio.

MILAN – Situazione ben più grave per la squadra di Inzaghi che viene da due sconfitte di fila umilianti come non mai. Dopo la batosta in casa contro il Genoa, nelle ore successive alla partita si era parlato addirittura di esonero anticipato per l’ex bomber rossonero, con la panchina che sarebbe stata affidata a Christian Brocchi, attuale tecnico della Primavera. La società è attualmente però impegnatissima nella cessione del club a Mr. Bee Taechaubol, imprenditore thailandese intenzionato a rilevare la squadra. A peggiorare la situazione così tesa fuori e dentro al campo, ci pensano gli infortunati e gli squalificati in casa rossonera, con Inzaghi che dovrà fare a meno praticamente di mezza squadra per la sfida del San Paolo di domani sera. Sono out infatti Essien, Paletta, Suso, Antonelli (questi per infortunio), Menez, Mexes e Abate (squalificati). La formazione sarà così probabilmente reinventata, con l’unica certezza che sembrerebbe essere il modulo, quel 4-3-3 che fino ad ora ha portato pochi risultati.  

Ecco quindi le probabili formazioni delle due squadre:

NAPOLI 4-2-3-1: Andujar; Maggio, Albiol, Britos; Strinic; David Lopez, Gargano; Callejon, Hamsik, Insigne; Higuain

MILAN 4-3-3: Diego Lopez; De Sciglio, Rami, Alex, Bonera; Poli, De Jong, Van Ginkel; Honda, Destro, Bonaventura

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    43

    19
    13
    4
    2
  • logo InterInterCL

    41

    19
    12
    5
    2
  • logo RomaRomaCL

    37

    19
    11
    4
    4
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    18
    10
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    36

    19
    10
    6
    3
  • logo NapoliNapoliEL

    34

    18
    11
    1
    6
  • logo LazioLazio

    34

    19
    10
    4
    5
  • logo VeronaVerona

    30

    19
    8
    6
    5
  • logo SassuoloSassuolo

    30

    19
    8
    6
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    26

    19
    8
    2
    9
  • 11º

    logo BeneventoBenevento

    22

    19
    6
    4
    9
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    21

    19
    5
    6
    8
  • 13º

    logo BolognaBologna

    20

    19
    5
    5
    9
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    18

    19
    4
    6
    9
  • 15º

    logo SpeziaSpezia

    18

    19
    4
    6
    9
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    18

    19
    4
    6
    9
  • 17º

    logo TorinoTorino

    14

    19
    2
    8
    9
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    14

    19
    3
    5
    11
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    13

    19
    2
    7
    10
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    12

    19
    3
    3
    13
Back To Top