Sassuolo, Iachini: "Politano? Il mercato non gli ha fatto bene! Lui sa che non potevamo indebolirci. Su Juve e Napoli..."

Rassegna Stampa  
Matteo Politano, esterno offensivo del SassuoloMatteo Politano, esterno offensivo del Sassuolo

Giuseppe Iachini, allenatore del Sassuolo, ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport. Vi proponiamo alcuni stralci. Sassuolo con il penultimo

Giuseppe Iachini, allenatore del Sassuolo, ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport. Vi proponiamo alcuni stralci.

Sassuolo con il penultimo attacco del campionato: più che regola, è un paradosso.

«Il vero paradosso è che abbiamo creato di più nelle ultime partite che nelle quattro da 10 punti: non inquadriamo la porta, o non scegliamo la soluzione migliore. Ma queste cose hanno memoria: un giorno creeremo tre occasioni e faremo tre gol».

Soprattutto se Politano e Berardi giocheranno da Politano e Berardi?

«Di sicuro a Politano il tourbillon di mercato non ha fatto bene, ma se ci è entrato è perché stava facendo bene. E comunque, pur non cercando alibi, le dico che mercoledì sera ho tirato un bel sospiro di sollievo».

Teme ripercussioni?

«Politano sa che il Sassuolo aveva aperto ad una trattativa, ma che non poteva indebolirsi. E sa anche che fare bene nel Sassuolo d’ora in poi significherà poter essere di nuovo, fra poco, un uomo mercato».

A proposito di variabilità tattica, cosa insegna la Juve?

«Che poter cambiare pelle, anche nella stessa partita, può valere per portarla a casa quanto avere un’identità tattica più precisa e giocare a memoria come fa il Napoli. Che è più bello, sì. Però la Juve è lì anche se non al top del suo rendimento: e quando lo sarà?».

Vincerà lo scudetto?

«La vedo leggermente favorita perché, il giorno che avrà tutti disponibili, se le servirà potrà cambiare di più mantenendo la stessa qualità».

 

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    38

    15
    12
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    15
    11
    3
    1
  • logo LazioLazioCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo RomaRomaEL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    28

    15
    8
    4
    3
  • logo ParmaParma

    21

    15
    6
    3
    6
  • logo NapoliNapoli

    21

    15
    5
    6
    4
  • logo TorinoTorino

    20

    15
    6
    2
    7
  • 10º

    logo MilanMilan

    20

    15
    6
    2
    7
  • 11º

    logo VeronaVerona

    18

    15
    5
    3
    7
  • 12º

    logo BolognaBologna

    16

    15
    4
    4
    7
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    16

    15
    4
    4
    7
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    15

    14
    4
    3
    7
  • 15º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    15

    15
    4
    3
    8
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    12

    15
    3
    3
    9
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    10

    14
    3
    1
    10
  • 20º

    logo SpalSpalR

    9

    15
    2
    3
    10
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Primo allenamento Gattuso al Napoli, si rivede Ghoulam! Terapie per Maksimovic, partitina finale [FOTO]