"Maradona è morto nel sonno", esito choc dell'autopsia! La cuoca diceva: "Non si sveglia il leone quando dorme"

Rassegna Stampa  
Maradona è morto nel sonno, esito choc dell'autopsia! La cuoca diceva: Non si sveglia il leone quando dorme

Come è morto Maradona? Secondo l'autopsia per arresto cardiocircolatorio per fibrillazione atriale e infarto nel sonno

Notizie calcio Napoli - Diego Maradona non ha avuto il tempo di chiamare aiuto ed è quasi certamente morto nel sonno. È la seconda risposta dell’autopsia riportata dall'edizione odierna di Repubblica. La prima ha riguardato la cause del decesso: arresto cardiocircolatorio per fibrillazione atriale e infarto.

Autopsia Maradona, l'esito: Diego morto nel sonno

L’infermiera Gisela Madrid ha testimoniato di aver sentito muoversi Maradona in camera verso le 6.30 del 25 novembre, dunque è presumibile che il campione sia poi tornato a letto e lì sia morto. Nessuno è entrato nella sua camera fino alle 11. «Non si sveglia il leone quando dorme», disse la cuoca e governante, Monona. Purtroppo, però, il leone non stava dormendo. «Non ho abbandonato Diego e non ero il suo unico medico!», si è difeso il dottor Leopoldo Luque, neurochirurgo e capo dello staff sanitario che ha malamente gestito il decorso post- operatorio e l’assistenza domiciliare. Luque è indagato per omicidio colposo e abbandono di persona insieme alla psichiatra Agustina Cosachov.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    43

    18
    13
    4
    1
  • logo InterInterCL

    40

    18
    12
    4
    2
  • logo NapoliNapoliCL

    34

    17
    11
    1
    5
  • logo RomaRomaCL

    34

    18
    10
    4
    4
  • logo JuventusJuventusEL

    33

    17
    9
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    33

    18
    9
    6
    3
  • logo LazioLazio

    31

    18
    9
    4
    5
  • logo SassuoloSassuolo

    30

    18
    8
    6
    4
  • logo VeronaVerona

    27

    18
    7
    6
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    23

    18
    7
    2
    9
  • 11º

    logo BeneventoBenevento

    21

    18
    6
    3
    9
  • 12º

    logo BolognaBologna

    20

    18
    5
    5
    8
  • 13º

    logo SpeziaSpezia

    18

    18
    4
    6
    8
  • 14º

    logo FiorentinaFiorentina

    18

    18
    4
    6
    8
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    17

    18
    4
    5
    9
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    15

    18
    3
    6
    9
  • 17º

    logo CagliariCagliari

    14

    18
    3
    5
    10
  • 18º

    logo TorinoTorinoR

    13

    18
    2
    7
    9
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    13

    18
    2
    7
    9
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    12

    18
    3
    3
    12
Back To Top