Gazzetta su Ronaldo: "Un guerriero alieno, non c'è stata partita in cui non abbia graffiato. Che sia uno scontro diretto col Napoli o una provinciale..."

Rassegna Stampa  
Cristiano Ronaldo, attaccante della JuventusCristiano Ronaldo, attaccante della Juventus

Lo scudetto non avrà mai il sapore della Champions, Coppa di cui è ghiotto, ma per una volta il cannibale può essere sazio. Come racconta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, l'attaccante della Juventus Cristiano Ronaldo è campione d’Italia:

"La Signora ha tiranneggiato in patria più del passato perché aveva un guerriero alieno alla testa dell’esercito: ieri Cristiano ha cercato come un ossesso il gol numero 600 con un club e si è disperato fino a buttarsi a terra quando la palla non entrava.

Pur senza la voracità degli anni precedenti, il portoghese ha divorato la A. Non c’è stata partita in cui Cris non abbia graffiato, più o meno direttamente. Che siano scontri diretti da indirizzare (Milan, Napoli) o provinciali da domare (Spal, Frosinone), è stato lui a decidere i destini. Primo cannoniere in rosa (19 reti, 5 su rigore), primo pure per minuti giocati (2329) e straprimo per tiri tentati (165, più del triplo di Dybala)"

Ultimissime Notizie
I più letti
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Tmw - ADL assicura a Wanda un'offerta per Icardi questa settimana, Ancelotti si muoverà in prima persona. Inter disposta ad uno sconto