ESCLUSIVA - SSC Napoli a Melito, base d'accordo su 480mila euro per l'esproprio dei terreni. Previsto nuovo contatto De Laurentiis-sindaco: la situazione

Primo Piano  
SSC Napoli a Melito, i terreni da espropriare: base d'accordo su 480mila euroSSC Napoli a Melito, i terreni da espropriare: base d'accordo su 480mila euro

Il Napoli prosegue la sua ricerca in un centro sportivo di proprietà. Settimana scorsa nuovo incontro tra il Napoli e l'amministrazione comunale

Il Napoli prosegue la sua ricerca in un centro sportivo di proprietà: dai Kennedy ai Camaldoli passando per Melito le opzioni tra breve e lungo termine sono diverse. Settimana scorsa nuovo incontro tra il Napoli e l'amministrazione comunale di Melito. Maglie autografate e altri regali di un dirigente del club azzurro per mantenere stabili e positivi i rapporti con il Comune. I dialoghi per la realizzazione del centro sportivo proseguono e si cerca l'intesa economica sulla base dei terreni da espropriare. 

SSC Napoli, centro sportivo a Melito: 12 terreni da espropriare

Nello specifico sarebbero una dozzina i terreni in esame. Con i proprietari che sarebbero favorevoli alla cessione a fronte di un corrispettivo economico. Ci sarebbero terreni ad uso agrigolo e per utilizzo di macchinari. Nel primo caso il prezzo sarebbe inferiore per l'acquisizione. 

Centro sportivo a Melito, il Comune fa da mediatore: prima base d'accordo sui 480mila euro per l'esproprio

Il Comune di Melito, in questa fase, sta ricoprendo il ruolo di mediatore. La trattativa economica è in sostanza solo tra SSC Napoli ed i proprietari terrieri. Secondo quanto raccolto da CalcioNapoli24, inizialmente la proposta era di circa 480mila euro per l'esproprio complessivo (il progetto). C'era anche un primo placet da parte di Aurelio De Laurentiis, ma successivamente si è entrati una fase di stallo, complice anche la questione Kennedy. Dopo un primo ok il patron del club avrebbe richiesto uno sconto ulteriore che ovviamente avrebbe fatto arretrare i propritari terrieri nella trattativa. 

De Laurentiis, nuovo appuntamento con il sindaco di Melito

Le parti si riaggiorneranno entro fine settimana. Ci sarà un nuovo contatto telefonico tra il presidente De Laurentiis ed il sindaco Amente per cercare di limare qualcosa sul piano economico, anche se la controparte è rappresentata sempre dai proprietari dei terreni. 

Twitter: @LeonardoVivard

Riproduzione riservata

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Summit Raiola-Insigne-Giuntoli-Ancelotti, Gazzetta: il mister ha spiegato l'esclusione col Genk, atto di insubordinazione del capitano