Jacomuzzi: "Spalletti non piange e guarda sempre avanti. Leicester? Non è l'annata migliore per loro, sono altalenanti"

Le Pagelle  
Jacomuzzi: Spalletti non piange e guarda sempre avanti. Leicester? Non è l'annata migliore per loro, sono altalenanti

A Radio Marte nel corso della trasmissione "Marte Sport Live" è intervenuto Carlo Jacomuzzi, dirigente: 

"Infortuni? Certamente riguarda la preparazione atletica ma anche al fatto che i calciatori siano sottoposti a grande stress. Il farsi male è preparazione atletica, il recupero è stress. Dipende molto anche dai viaggi che i giocatori fanno. Ora si viaggia praticamente sempre, ci sono partite a distanze chilometriche praticamente ogni settimana. Bisogna calcolare ogni situazione. Ci dev'essere un connubio tra preparazione atletica e medicina. Si deve recuperare già durante la preparazione atletica e diluire il tipo di stress fisico nel tempo. Questo è l'handicap più grosso. Nel momento clou al Napoli sono venuti a mancare alcuni giocatori molto importante.
Leicester? Non è l'annata migliore per loro, sono altalenanti. Però in Inghilterra, a parte le 2-3 grandi, in mezzo c'è grande equilibrio quindi le gare sono tutte da giocare. Nelle ultime settimane non sta avendo un rendimento come negli anni scorsi. Ci sarà da soffrire ma la situazione ambientale potrebbe favorire il Napoli. Spalletti guarda sempre avanti e non recrimina mai su infortuni e squalifica, non si mette lì a piangere e guarda avanti con determinazione e preparazione. La fase difensiva del Napoli dev'essere più attenta, anche il Leicester in fase di ribaltamento ha giocatori importante, deve fare attenzione nella fase di contenimento. Sono fiducioso per la partita, il Napoli si riprenderà sicuramente".

 

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    53

    22
    16
    5
    1
  • logo MilanMilanCL

    48

    22
    15
    3
    4
  • logo NapoliNapoliCL

    46

    22
    14
    4
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    43

    22
    12
    7
    3
  • logo JuventusJuventusEL

    41

    22
    12
    5
    5
  • logo LazioLazioECL

    36

    23
    10
    6
    7
  • logo FiorentinaFiorentina

    35

    21
    11
    2
    8
  • logo RomaRoma

    35

    22
    11
    2
    9
  • logo VeronaVerona

    33

    23
    9
    6
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    31

    21
    9
    4
    8
  • 11º

    logo EmpoliEmpoli

    29

    22
    8
    5
    9
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    28

    22
    7
    7
    8
  • 13º

    logo BolognaBologna

    27

    22
    8
    3
    11
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    24

    22
    5
    9
    8
  • 15º

    logo SpeziaSpezia

    22

    22
    6
    4
    12
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    20

    22
    5
    5
    12
  • 17º

    logo VeneziaVenezia

    18

    22
    4
    6
    12
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    16

    22
    3
    7
    12
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    13

    23
    1
    10
    12
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    11

    20
    3
    2
    15
Back To Top