Schwoch avverte: "Napoli condizione fisica deficitaria e inoltre non ci sarà la sosta"

Le Interviste  
Schwoch avverte: Napoli condizione fisica deficitaria e inoltre non ci sarà la sosta

Il commento sul Napoli

Notizie Calcio Napoli - Stefan Schwoch, presente negli studi de ‘Il Bello del Calcio’ a 11 Televomero, ha parlato del momento del Napoli dopo la sconfitta interna contro l’Inter e della partita che gli azzurri giocheranno venerdì sera a Torino con la Juventus. Questo il pensiero del nostro opinionista:

“Ieri Sommer è stato decisivo e poi ci sono state le decisioni sbagliate dell’arbitro Massa. Il Napoli prima dominava le partite, ma in questo momento ha una condizione deficitaria e inoltre non ci sarà la sosta. Bisognerà lavorare molto. Mazzarri è l’allenatore ideale per queste situazioni e ha già saputo toccare le corde giuste. Il Napoli è stato distrutto nei 3/4 mesi precedenti. Garcia ha commesso diversi errori e ci ha messo molto del suo nel rovinare una squadra quasi perfetta. Nel risultato di ieri c’è da considerare anche il valore dell’avversario, l’Inter in questo momento è la squadra più forte in Italia. Questione rinnovi in casa Napoli? ADL non ha mai voluto spendere tanto per trattenere i calciatori migliori. Juventus? Il Napoli deve fare molta attenzione sulle palle inattive, i bianconeri fanno spesso male su quelle situazioni”.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    60

    23
    19
    3
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    53

    23
    16
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    52

    24
    16
    4
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    42

    23
    13
    3
    7
  • logo BolognaBolognaEL

    39

    23
    10
    9
    4
  • logo RomaRomaECL

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    37

    23
    11
    4
    8
  • logo LazioLazio

    37

    23
    11
    4
    8
  • logo NapoliNapoli

    35

    23
    10
    5
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    33

    23
    8
    9
    6
  • 11º

    logo MonzaMonza

    30

    24
    7
    9
    8
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    29

    24
    7
    8
    9
  • 13º

    logo LecceLecce

    24

    24
    5
    9
    10
  • 14º

    logo FrosinoneFrosinone

    23

    24
    6
    5
    13
  • 15º

    logo EmpoliEmpoli

    21

    24
    5
    6
    13
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    23
    5
    5
    13
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    19

    23
    2
    13
    8
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    19

    24
    4
    7
    13
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    18

    24
    4
    6
    14
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    13

    24
    2
    7
    15
Back To Top