Pecci: "Osimhen ha le qualità per essere anche l’erede di Maradona o di Mbappé! Il Napoli può vincere lo scudetto ad una condizione, Anguissa sarà determinante"

Le Interviste  
Pecci: Osimhen ha le qualità per essere anche l’erede di Maradona o di Mbappé! Il Napoli può vincere lo scudetto ad una condizione, Anguissa sarà determinante

Osimhen, paragone pesante di Pecci

Napoli Calcio - Eraldo Pecci, ex calciatore di Napoli e Bologna, ha rilasciato un'intervista al Corriere dello Sport.

La Juventus è tagliata fuori per lo scudetto? 

«Tagliata fuori no, ma in questo campionato ci sono almeno 7 grandi squadre e se perdi troppi punti poi diventa complicato recuperarli. Anche se Max resta un grande allenatore»

E il Napoli? Sa giocare a calcio, lo ha dimostrato.

«E’ una squadra importante che sta cercando di diventare ottima. Lei ora mi chiederà se può vincere il campionato, immagino»

Immagina bene. 

«Strada facendo può acquisire consapevolezza e convinzioni fondamentali per stare lassù. Se le acquisirà, sarà una protagonista. Le potenzialità tecniche ce l’ha. Fatemi dire una cosa: Anguissa è stata una grande intuizione, sarà determinante in mezzo al campo»

Non trova che possa esserlo di più Osimhen? 

«Osimhen ha le qualità per diventare super. Gli servirà un po’ di tempo per modellare la sua corsa ai suoi mezzi tecnici, ma a quel punto potrà essere anche l’erede di Maradona o di Mbappé, se vogliamo rimanere più bassi»
 

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    24

    8
    8
    0
    0
  • logo MilanMilanCL

    22

    8
    7
    1
    0
  • logo InterInterCL

    17

    8
    5
    2
    1
  • logo RomaRomaCL

    15

    8
    5
    0
    3
  • logo LazioLazioEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo AtalantaAtalantaECL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo JuventusJuventus

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    12

    7
    4
    0
    3
  • logo BolognaBologna

    12

    8
    3
    3
    2
  • 10º

    logo UdineseUdinese

    9

    8
    2
    3
    3
  • 11º

    logo EmpoliEmpoli

    9

    8
    3
    0
    5
  • 12º

    logo TorinoTorino

    8

    8
    2
    2
    4
  • 13º

    logo VeronaVerona

    8

    8
    2
    2
    4
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    8

    8
    2
    2
    4
  • 15º

    logo SpeziaSpezia

    7

    8
    2
    1
    5
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    6

    8
    1
    3
    4
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    6

    8
    1
    3
    4
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    6

    8
    1
    3
    4
  • 19º

    logo VeneziaVeneziaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    4

    8
    1
    1
    6
Back To Top