Inter, Spalletti: "Non avrei firmato in estate per un ruolino così con le big. Punto d'oro, anche se..."

Le Interviste  
Inter, Spalletti: Non avrei firmato in estate per un ruolino così con le big. Punto d'oro, anche se...

Luciano Spalletti, allenatore dell'Inter, è intervenuto ai microfoni di Premium Sport. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24.it: "Va tutto bene, quando vieni qui e riesci a portare un punto, va bene. Rendersi conto che questo livello di confronto ce lo siamo guadagnato perché abbiamo le potenzialità. Dobbiamo fare di più, nei primi trenta minuti va bene, poi non siamo riusciti ad attaccare e renderci pericolosi. Abbiamo perso qualche palla di troppo. Riuscire ad essere coscienti che siamo qui perché ce lo siamo meritato, hai quelle 15 partite dove ti crei una forza, un'identità però sembra che qualcuno ancora non creda che siamo lì. In alcuni momenti è come se ci fossimo accontentati, però quella cattiveria e determinazione non siamo così stati bravi a farla durare fino in fondo"

Sul battibecco con Chiellini: "Il direttore di gara mi ha detto che Chiellini stava parlando tranquillamente, l'ho interpretato io male". 

Avrebbe firmato per questo inizio di stagione? "Ma certo che no, bisogna ambire al massimo. Oltre a ricevere i complimenti, bisogna sempre guardarla dal punto di vista opposto. Perché non le abbiamo vinte tutte. Loro nella ripresa hanno fatto meglio di noi. Non abbiamo espresso tutte le nostre qualità, se non dai il massimo le ambizioni per cose importanti diventano difficili".

"Non ci manca niente, stasera avevamo tutte e due grandi potenzialità e nessuna aveva punti deboli. Tutte e due avevamo il 90% di vincere la gara, il 10% rappresenta una giocata, una qualità degli attaccanti. Oggi abbiamo fatto meno di quello che possiamo fare, anche se portiamo a casa un punto d'oro in un campo difficile contro la Juventus".   

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    38

    15
    12
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    15
    11
    3
    1
  • logo LazioLazioCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo RomaRomaEL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    28

    15
    8
    4
    3
  • logo ParmaParma

    21

    15
    6
    3
    6
  • logo NapoliNapoli

    21

    15
    5
    6
    4
  • logo TorinoTorino

    20

    15
    6
    2
    7
  • 10º

    logo MilanMilan

    20

    15
    6
    2
    7
  • 11º

    logo VeronaVerona

    18

    15
    5
    3
    7
  • 12º

    logo BolognaBologna

    16

    15
    4
    4
    7
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    16

    15
    4
    4
    7
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    15

    14
    4
    3
    7
  • 15º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    15

    15
    4
    3
    8
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    12

    15
    3
    3
    9
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    10

    14
    3
    1
    10
  • 20º

    logo SpalSpalR

    9

    15
    2
    3
    10
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Ancelotti: "Valigia sempre pronta, giusto essere in discussione! Ottimista per domani, non voglio che la squadra giochi per me. Ieri ho sentito Ibrahimovic" [VIDEO CN24]